Ceres: ultimi controlli sulla tratta ferroviaria. Domenica (forse) riprenderà il servizio

Ceres

/

23/09/2016

CONDIVIDI

I tecnici del Gtt, insieme ai funzionari della Regione e dell'Ustif stanno verificando la percorribilità in sicurezza della linea fino a Ceres

Buone notizie per viaggiatori, pendolari e studenti: domani, sabato 24 settembre, si saprà se la linea ferroviaria Torino-Ceres potrà tornare ad essere percorribile. Le prove compiute dal Gtt (il Gruppo Torinese Trasporti) in collaborazione con i funzionari della Regione Piemonte e dell’Ustif, nella tratta San Maurizio-Mathi si sono concluse positivamente. Le corse pre-esercizio, così denominate perché i convogli viaggiano senza passeggeri a bordo, effettuate fino ad oggi non hanno riscontrato particolari problemi. Oggi, venerdì 23 settembre, saranno effettuati dai tecnici e funzionari gli ultimi controlli e, se l’esito sarà positivo, il servizio ferroviario riprenderà regolarmente sull’intera linea ferroviaria da Torino a Ceres.

E’ probabile che servizio torni ad essere attivo già nella giornata di domenica 25 settembre. L’inagibilità della tratta ferroviaria era stata causata da un incendio scoppiato, lo scorso 9 maggio, nella sala controllo della stazione di Ciriè, in seguito ad un forte sbalzo di tensione dovuto al passaggio di un camion nel vicino passaggio a livello che aveva divelto la sbarra andata a finire sui casi dell’alta tensione. In questo mesi i tecnici della società torinese che da anni gestisce il servizio hanno lavorato alacremente per ripristinare il servizio che finora è stato limitato al percorso da Torino a San Maurizio Canavese. I viaggiatori diretti a Germagnano, invece, hanno dovuto viaggiare su autobus sostitutivi.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/09/2019

L’assessore regionale Chiara Caucino: “Per il welfare abitativo prima i piemontesi”. Ed è polemica

Per il welfare abitativo prima i piemontesi. Ed è subito polemica poltica. L’Assessore Chiara Caucino alle […]

leggi tutto...

19/09/2019

Oglianico a…piede libero con l’arrivo dei “Gruppi di cammino” creati in collaborazione con l’Asl

Anche Oglianico si aggiunge a quelle comunità virtuose che si sono dotate di un gruppo di […]

leggi tutto...

19/09/2019

Il sindaco di Volpiano all’ex provincia: “Modificare le priorità per la sicurezza di corso Europa”

Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, portavoce della zona omogenea Torino Nord, è intervenuto mercoledì […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy