Castelnuovo Nigra, il Canavese in festa per i cento anni del sacerdote don Nicola Faletti

Castelnuovo Nigra

/

22/01/2017

CONDIVIDI

Tutta la comunità ha reso omaggio al prete salesiano, originario di San Raffaele Cimena, che ha formato intere generazioni di giovani canavesani

Cento anni: un traguardo notevole che don Nicola Faletti (qui ritratto con papa Francesco) ha felicemente raggiunto in piena forma. E, per festeggiare degnamente la ricorrenza, la comunità di Castelnuovo Nigra ha organizzato una grande festa a Villa Castelnuovo, degna di un uomo e di un sacerdote che alla sua missione salesiana hanno dato tutto. Quella di don Nicola Faletti, è divenuta, nei decenni, un’istituzione di riferimento per tutto il territorio, come ha sottolineato il vescovo Emerito della Diocesi di Ivrea monsignor Luigi Bettazzi, al termine della cerimonia religiosa celebrata nella mattinata di domenica 22 gennaio nella chiesa parrocchiale.

Il sindaco di Castelnuovo Nigra Danilo Giovanni Chiuminatti, ha consegnato a don Nicola, a nome della comunità, una targa che sottolinea il grande servizio svolto dal sacerdote nella sula ultra cinquantennale attività in Valle Sacra a bordo della sua inconfondibile Fiat Panda.
La sua figura è sempre impressa nel cuore della mente dei cuorgnatesi sopratutto in quella delle tante generazioni di giovani canavesani cresciute all’Istituto “Morgando”.

Don Nicola è stato per decenni parroco di Villa Castelnuovo e responsabile degli istituti salesiani di Chiari, San Benigno Canavese e Fossano. Don Faletti è originario di San Raffaele Cimena, ridente paese della collina chivassese e fu ordinato sacerdote nel 1944.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/07/2018

Colleretto Giacosa: Tobias Haas è il nuovo direttore dell’Istituto di Ricerche biomediche

Tobias Haas è il nuovo Direttore dell’Istituto di Ricerche Biomediche “Antoine Marxer” RBM SpA di Colleretto […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/07/2018

Mondiali di Canoa, i CT stranieri promuovono a pieni voti Ivrea: “Qui l’organizzazione è perfetta”

Nella giornata di oggi, mercoledì 17 luglio, si è conclusa la seconda giornata di gare del […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/07/2018

Operaio morì per la puntura di una vespa. Il titolare dell’azienda condannato a 12 mesi

Condannato a un anno di reclusione perchè uno dei suoi dipendenti è morto a causa della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy