Castellamonte: vigilante bloccato per due ore nella “bussola” di sicurezza della banca. Liberato

08/09/2019

CONDIVIDI

L'uomo è stato liberato dai vigili del fuoco e dai carabinieri. Il guasto dovuto forse a un'interruzione elettrica

Ha trascorso quasi due ore chiuso all’interno della “bussola” di sicurezza della filiale Unicredit di piazza Repubblica a Castellamonte. Non si è trattato di una bella avventura quella vissuta da un vigilante in servizio presso l’istituto bancario. L’uomo stava compiendo un normale giro ispettivo quando forse a causa di un’improvvisa interruzione è rimasto bloccato all’interno della “bussola”. E’ accaduto nella mattinata di oggi, domenica 8 settembre.

A chiamare i soccorsi, intorno alle 11,00 è stato lo stesso vigilante. Sul posto sono tempestivamente accorsi i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno dovuto lavorare a lungo per liberare l’uomo senza danneggiare l’ingresso della filiale bancaria.

A causa dello shock riportato, l’uomo ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del 118.

Le sue condizioni di salute sono buone. Ad accertare le cause che hanno causato il blocco del dispositivo saranno i carabinieri.

Leggi anche

24/02/2020

Coronavirus, il presidente di Confindustria Piemonte: “Lo scenario richiede l’unità di tutti”

L’impatto del coronavirus sulla salute collettiva è sotto gli occhi di tutti: quello sull’economia rischia di […]

leggi tutto...

24/02/2020

Caluso: tragedia sulla statale 26. Ciclista 61enne di Vestignè muore dopo essere stato travolto

Caluso: tragedia sulla statale 26. Ciclista 61enne di Vestignè muore dopo essere stato coinvolto in un […]

leggi tutto...

24/02/2020

Ivrea/Chivasso: l’Arcivescovo Nosiglia sospende le funzioni religiose nelle Diocesi

Funzioni religiose sospese in tutte le Diocesi di Torino e di Susa. Anche la Curia si […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy