Castellamonte, una donna di 56 anni cade dal balcone. Le sue condizioni di salute sono gravissime

Castellamonte

/

22/11/2015

CONDIVIDI

I carabinieri di Castellamonte stanno indagando per accertare la dinamica dell'accaduto. Non si eslude nessuna ipotesi

E’ bastata la frazione di un solo istante ed è precipitata al suolo dal balcone. Protagonista della tragedia che ha avuto luogo questa mattina, poco dopo le nove, è una donna di 56 anni che abita in frazione Sant’Antonio a ridosso della stazione di servizio Eni.

A lanciare l’allarme sono stati vicini di casa che hanno assistito alla drammatica scena e hanno visto il corpo della donna cadere nel cortile. Sul luogo si sono immediatamente recati i carabinieri delle stazioni di Castellamonte e di San Giorgio Canavese e il personale sanitario del 118. Nonostante sia precipitata da un’altezza di quattro metri, il caso o la fortuna hanno voluto che la caduta non le fosse fatale. La donna è rimasta cosciente ed è stata medicata sul posto dal personale del 118.  Successivamente è stata trasportata al campo sportivo di Castellamonte dove l’eliambulanza l’attendeva per trasportarla al Cto di Torino dove i medici le hanno riscontrato fratture di vario genere.

Le sue condizioni di salute sono gravi ma non disperate, anche se la prognosi, al momento, è riservata. I carabinieri stanno indagando per accertare la dinamica dell’accaduto: si suppone che la donna sia sporta troppo dal balcone e sia scivolata in avanti ma non escludono anche altre ipotesi.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

21/09/2018

Caselle, il raccordo non è considerato autostrada. Lo Stato non paga l’indennità agli agenti di polizia

Un’altra brutta storia all’italiana, l’ennesima: il raccordo R10 Torino-Caselle non è considerato un’autostrada e quindi gli […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

21/09/2018

Canavese: anche nei cinema di Cuorgnè, Ivrea e Chivasso il festival del cinema “Movie Tellers”

Parte “Movie Tellers-Narrazioni cinematografiche”, il festival itinerante del cinema promosso dall’omonima associazione che toccherà 26 cittadine […]

leggi tutto...

Torino

/

21/09/2018

Buoni pasto: la Regione Piemonte al tavolo convocato a Roma sul fallimento di “Qui! Group”

L’assessorato al Lavoro della Regione Piemonte ha partecipato ieri al tavolo convocato al ministero dello sviluppo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy