Castellamonte: tentano di rapinare un’automobilista nei pressi del Bennet. Arrestati dai carabinieri

Castellamonte

/

28/02/2019

CONDIVIDI

In manette Alan Fortunato C., 35 anni, residente a Cuorgnè e Giacomo B., 38 anni, residente a Castellamonte, entrambi disoccupati

I carabinieri della stazione di Castellamonte hanno arrestato Alan Fortunato C., 35 anni, residente a Cuorgnè e Giacomo B., 38 anni, residente a Castellamonte, entrambi disoccupati e con precedenti di polizia. La vicenda in questione risale alla serata di domenica 24 febbraio, quando i due rapinatori sono entrati in azione nei pressi del supermercato Bennet di Castellamonte per rapinare un’automobilista, in sosta nel parcheggio.

I due rapinatori, dopo aver osservato e studiato i movimenti della vittima, sono entrati all’interno della macchina e dopo aver puntato un coltello alla gola della vittima hanno tentato di derubarlo. Le inaspettate urla della vittima hanno colto di sorpresa i due rapinatori che sono scappati.

I carabinieri sono intervenuti immediatamente e hanno arrestato la coppia. Il coltello è stato sequestrato.

L’Autorità Giudiziaria, in data 27 febbraio 2019, condividendo le risultanze investigative e il modus operandi ha convalidato l’arresto e ha disposto per il solo Fortunato C. l’obbligo di dimora mentre il complice è stato scarcerato in attesa del processo.

Leggi anche

18/09/2019

Previsioni meteo in Canavese: l’arrivo della perturbazione porta con sè piogge e temporali

Queste le previsioni metereologiche di mercoledì 18 settembre: AL NORD Mattinata instabile sulle regioni nord-orientali con […]

leggi tutto...

17/09/2019

Dal 26 al 30 settembre la Festa dell’Uva a Carema per i 52 anni della Doc, frutto di cultura millenaria

Da giovedì 26 a lunedì 30 settembre a Carema con la 67ª Festa dell’Uva e del […]

leggi tutto...

17/09/2019

Rivarolo: il sindaco Rostagno conferirà la cittadinanza onoraria al vescovo Luigi Bettazzi

L’appuntamento è da annoverare tra quelli da non perdere: domenica 29 settembre il sindaco di Rivarolo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy