Castellamonte: Silvia e Marco sono la Bela Pignatera e il Primo console del Carnevale 2016

Castellamonte

/

31/01/2016

CONDIVIDI

Gran folla ieri sera per solenne la cerimonia di presentazione ufficiale

Fanno coppia durante il Carnevale e fanno coppia anche nella vita: Silvia Deiro, 22 anni e Marco Coha, 28 anni rivestono i panni della Bela Pignatera e del Primo Console, gli assoluti protagonisti del Carnevale di Castellamonte. Silvia è impiegata in un’azienda di San Benigno, ma risiede a Rivarolo Canavese come a Rivarolo abita anche Marco di professione agente immobiliare e impiegato nell’agenzia Tempocasa di Castellamonte.

La solenne presentazione ha avuto luogo nella serata di ieri: alle 21,30 come prevede il cerimoniale, Silvia e Marco si sono affacciati dal balcone di Palazzo Botton alla presenza di una grande folla. Il Carnevale non solo appartiene alla tradizione, ma il rinnovamento attaccamento della gente sta a significare che in questa festa ritrova la voglia di festeggiare e di dimenticare, almeno per un giorno, gli affanni quotidiani. E di questi tempi non è poco.

Domenica prossima avrà luogo la tradizionale presentazione del Re Pignatun mentre nella serata di mercoledì è in programma la sfilata dei carri allegorici e il rogo finale.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/09/2018

“Strada Gran Paradiso”: la visita al castello di Valperga conclude le escursioni di fine estate

Ultimo fine settimana di settembre e ultima escursione di fine estate-inizio autunno per Strada Gran Paradiso. […]

leggi tutto...

Volpiano

/

25/09/2018

Volpiano: alla scuola di musica della Filarmonica il nome del presidente dell’Anbima Piero Cerutti

Volpiano ha ricordato Piero Cerutti, il presidente provinciale dell’Anbima, l’associazione nazionale che rappresenta le bande musicali […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

25/09/2018

San Giusto, l’appello di “Libera” sulla villa confiscata ad Assisi: “Sia restituita alla collettività”

Ancora un Appello di Libera Piemonte riguardante la villa che era di proprietà del narcotrafficante latitante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy