Castellamonte: si schianta contro un albero con l’auto e si ribalta in un prato. 58enne finisce al Cto

Castellamonte

/

14/07/2019

CONDIVIDI

I medici si sono riservata la prognosi. Il ferito ha perso, per cause in via di accertamento, il controllo della Fiat Panda. Indagano i carabinieri

Incidente stradale nella serata di sabato 13 luglio sulla strada provinciale che collega di centri abitati di Cuorgnè e Castellamonte: per cause ancora in via di accertamento un medico di 58 anni residente a Castellamonte ha perso il controllo della Fiat Panda che stava guidando ed è finito fuori strada. E’ accaduto intorno alle 23,00. La vettura è dapprima finita sulla banchina che costeggia la carreggiata e, dopo essersi violentemente schiantata contro un albero ha terminato la sua corsa in un prato adiacente la strada provinciale.

A lanciare nl’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul posto sono tempestivamente intervenuti il personale sanitario del 118 e i carabinieri della Comnpagnia di Ivrea. L’uomno è stato stabilizzato dal sanitari sul luogo del sinistro ed è stato successivamente trasportato a bordo dell’eliambulanza del 118, atterrata al campo sportivo di Castellamonte, al Cto di Torino.

I medici si sono riservata la prognosi. I rilievi per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente sono stati effettuati dai carabinieri della stazione di Locana.

Nell’incidente stradale non sono stati coinvolti altri automezzi. (Immagine di repertorio).

Leggi anche

27/05/2020

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti. Da venerdì […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale. “Giusta e […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: oggi nessun morto di Covid in Piemonte. Stabili i contagi. Si svuotano gli ospedali

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 27 maggio i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy