Castellamonte: 61enne arrestato con l’accusa di bancarotta fraudolenta commessa ad Aosta

Castellamonte

/

12/03/2017

CONDIVIDI

Il pregiudicato doveva scontare una pena residua di due anni di reclusione

I carabinieri della Stazione di Castellamonte hanno arrestato Angelo Lanza, pregiudicato 61enne di Castellamonte, in ottemperanza ad un’ordinanza di esecuzione emessa dall’Ufficio esecuzioni della Procura della Repubblica di Aosta.

L’uomo deve espiare agli arresti domiciliari la pena residua di due anni di reclusione per il reato di bancarotta fraudolenta commessa ad Aosta nell’aprile del 2008.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/08/2020

Volpiano: 2 ragazzi raggiungono l’Italia nascosti nel rimorchio di un Tir. Scoperti dall’autista

Martedì pomeriggio, alle 14.30 circa, a Volpiano, in via Brandizzo, un autotrasportatore bulgaro, dipendente di una […]

leggi tutto...

06/08/2020

Valperga, a 109 anni Franco Boggio è il tifoso granata più longevo. Gli auguri del presidente Cairo

Ha 109 anni e ieri, mercoledì 5 agosto, ha festeggiato l’invidiabile compleanno nella sua casa di […]

leggi tutto...

05/08/2020

Sono ventitré i candidati al corso di formazione in Canavese per Operatori sociali di comunità

Sono 23 le persone selezionate per partecipare al corso per operatori sociali di comunità in Canavese, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy