Castellamonte: 61enne arrestato con l’accusa di bancarotta fraudolenta commessa ad Aosta

Castellamonte

/

12/03/2017

CONDIVIDI

Il pregiudicato doveva scontare una pena residua di due anni di reclusione

I carabinieri della Stazione di Castellamonte hanno arrestato Angelo Lanza, pregiudicato 61enne di Castellamonte, in ottemperanza ad un’ordinanza di esecuzione emessa dall’Ufficio esecuzioni della Procura della Repubblica di Aosta.

L’uomo deve espiare agli arresti domiciliari la pena residua di due anni di reclusione per il reato di bancarotta fraudolenta commessa ad Aosta nell’aprile del 2008.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy