Castellamonte: il Santuario di Belmonte protagonista di un avvincente romanzo di Stefania Durbano

03/05/2018

CONDIVIDI

La scrittrice rivarolese ha ambientato nel convento gran parte delle vicende vissute da Delia, una ragazza dalla vita complessa

Avrà luogo nella serata di venerdì 11 maggio, alle ore 21,00 presso la biblioteca civica “C. Trabucco” di Castellamonte la presentazione del libro dal titolo “l’Altro convento” scritto dalla canavesana Stefania Durbano. Il volume è stato pubblicato utilizzando la formula del “Crowdfunding” dalla casa editrice BookaBook. Gran parte del romanzo è ambientato in Canavese e, in particolare a Belmonte dove, in un crescendo dal ritmo mozzafiato si dipanano incredibili e inattese vicende.

Il santuario di Belmonte è un luogo di pace, di quiete. Tra le sue mura secolari un convento, le suore ospitano donne in difficoltà. Tra queste c’è Delia, una ragazza dalla vita complessa e si sente senza futuro. L’incontro con suor Maria apre uno spiraglio nel buio della sua esistenza e… In questo libro che sta riscuotendo un ottimo successo, Stefania Durbano dà il meglio di se stessa, scrivendo pagine avvincenti.

“Ho scritto questo libro perché non potevo farne a meno – spiega la scrittrice rivarolese -. Perché penso sia bello avere la possibilità di scoprire l’inaspettato, di raccontare che in ognuno di noi esiste il buono ed il cattivo, sempre. L’evento è patrocinato dal Comune Castellamonte. L’ingresso è libero

Dov'è successo?

Leggi anche

18/02/2020

San Francesco: incontro con Luca Salvadeo, autore di un libro sull’amore per il ciclismo e per la vita

San Francesco al Campo: incontro con Luca Salvadeo, autore di un libro sull’amore per il ciclismo […]

leggi tutto...

18/02/2020

La Lega propone la revoca delle borse di studio agli studenti universitari protagonisti di atti violenti

Niente borse di studio agli studenti universitari che si rendono protagonisti di gravi atti di violenza. […]

leggi tutto...

18/02/2020

Balangero: le “Penne Nere” sono in lutto per la morte prematura a 53 anni di Giovanni Ramondino

Gli alpini di Torino e provincia sono in lutto per l’improvvisa e prematura scomparsa di Giovanni […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy