Castellamonte: ruba al Bennet e fugge per le vie della città, ma non riesce a seminare i carabinieri

Castellamonte

/

21/08/2017

CONDIVIDI

L'uomo, un 43enne disoccupato di Feletto, si è liberato del bottino durante la fuga. Denunciato per furto aggravato

Un disoccupato 43enne di Feletto è stato denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea per furto aggravato e porto di armi od oggetti atti ad offendere. L’uomo, nella mattinata di giovedì scorso, è uscito dal varco senza acquisti del Bennet di Castellamonte, facendo attivare il sistema antitaccheggio.

Inseguito dal personale della sicurezza, è riuscito a fuggire, dileguandosi per le vie di Castellamonte. I carabinieri della locale Stazione, nel frattempo allertati, sono riusciti però a trovarlo e a bloccarlo qualche minuto dopo. A nulla è servito all’uomo il tentativo di disfarsi, gettandola a terra, della merce asportata, ossia 4 cartucce toner per stampanti, un profumo e due confezioni di dentifricio, per un valore complessivo di 50 euro cir

Il 43enne aveva con sé anche un coltello a serramanico, portato senza giustificato motivo. La merce è stata restituita al legittimo proprietario ed il coltello è stato sottoposto a sequestro.

Dov'è successo?

Leggi anche

Favria

/

15/10/2018

Anche le “Penne Nere” canavesane al primo Raggruppamento Alpini che si è svolto a Vercelli

Tra le migliaia di “penne nere” che hanno partecipato al Primo Raggruppamento Alpini del Piemonte, della […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/10/2018

Ingria, in campo la squadra di calcio a 5 “Bar da Costa”. E il 21 ottobre la gara di corsa montana

Dopo i successi conseguiti nella “Champions League dei Comuni Fioriti”, il Comune della Val Soana si […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

15/10/2018

“Canavesana”, continua l’odissea quotidiana dei viaggiatori. La Lega: “Situazione inaccettabile”

Il senatore della Lega Nord Cesare Pianasso interviene sul tema dei disservizi con i quali devono […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy