Castellamonte: ruba al Bennet e fugge per le vie della città, ma non riesce a seminare i carabinieri

Castellamonte

/

21/08/2017

CONDIVIDI

L'uomo, un 43enne disoccupato di Feletto, si è liberato del bottino durante la fuga. Denunciato per furto aggravato

Un disoccupato 43enne di Feletto è stato denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea per furto aggravato e porto di armi od oggetti atti ad offendere. L’uomo, nella mattinata di giovedì scorso, è uscito dal varco senza acquisti del Bennet di Castellamonte, facendo attivare il sistema antitaccheggio.

Inseguito dal personale della sicurezza, è riuscito a fuggire, dileguandosi per le vie di Castellamonte. I carabinieri della locale Stazione, nel frattempo allertati, sono riusciti però a trovarlo e a bloccarlo qualche minuto dopo. A nulla è servito all’uomo il tentativo di disfarsi, gettandola a terra, della merce asportata, ossia 4 cartucce toner per stampanti, un profumo e due confezioni di dentifricio, per un valore complessivo di 50 euro cir

Il 43enne aveva con sé anche un coltello a serramanico, portato senza giustificato motivo. La merce è stata restituita al legittimo proprietario ed il coltello è stato sottoposto a sequestro.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy