Castellamonte: rimane incastrato tra le lamiere dell’auto finita fuori strada. 25enne grave al Cto

13/05/2018

CONDIVIDI

Per cause ancora in via di accertamento da parte dei carabinieri di Ivrea, il giovane ha perso il controllo dell'Audi A3

Che la strada “Pedemontana” fosse inadeguata alla mole di traffico che quotidianamante la percorre è cosa risaputa, così come è altrettanto noto che è spesso teatro di incidenti stradali anche mortali: l’ultimo sinistro ha avuto luogo nella notte di domenica 13 maggio nel rettilineo che attraversa il teriitorio dei comuni di Castellamonte e Bairo. Intorno alle due mattino un’Audi A3 è finita fuori strada e si è ribaltata in un campo che costeggia la strada provinciale.

A condurre l’auto era un giovane di 25 anni residente a Rivarolo Canavese. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Per estrarre il conducente dalle lamiere accartocciate dell’abitacolo si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Al personale sanitario del 118 le condizioni dell’automobilusta sono subito apparse gravi: in un primo momento il ferito è stato trspoortato al pronto soccorso del vicino ospedale di Cuorgnè ma, in considerazione dei politraumi riportati nell’incidente, i medici ne hanno disposto il trasferimento d’ugenza al Cto di Torino dove è stato ricoverato.

Sulla dinamica del terribile incidente stradale stanno indagando i carabinieri del nucleo radiomiobile di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/08/2020

Ciriacese: narcotizzavano e rapinavano gli anziani di denaro e preziosi. Arrestati due fratelli

Sciorinavano una parlantina sciolta e convincente e ingannavano gli anziani spacciandosi per tecnici del gas o […]

leggi tutto...

12/08/2020

Coronavirus: ecco la generosità dei cittadini canavesani. Donati all’Asl T04 ben 740mila euro

“Una certezza, che ha gratificato e sostenuto la Direzione Generale e tutti gli Operatori dell’Asl T04 […]

leggi tutto...

12/08/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, mercoledì 12 agosto sono 2 i morti, 36 i pazienti guariti e 42 i nuovi contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy