Castellamonte: progettavano furti in villa. I carabinieri denunciano due giovani albanesi

Castellamonte

/

26/01/2016

CONDIVIDI

Alcuni nresidenti hanno segnalato un'auto sospetta ai carabinieri che, durante la perquisizione, hanno trovato utensili da scasso

Quella Golf che sostava sul ciglio della strada che porta a Cuorgnè e dalla erano scesi due uomini sembrava decisamente sospetta. Tanto sospetta che alcuni residenti nella zona hanno ritenuto fosse opportuno avvisare i carabinieri. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 21,00. I militari si sono recati sul posto e hanno rintracciato l’automobile: a bordo si trovavano due uomini mentre un terzo, alla vista degli uomini dell’Arma si è dato alla fuga.

Nel corso della perquisizione dell’auto, i carabinieri hanno trovato tre cacciaviti e una tronchese. Utensili che, evidentemente, potevano servire per effettuare furti con scasso. I due giovani controllati di 25 e 27 anni, di origine albanese, sono stati denunciati per possesso di armi da scasso. L’auto di proprietà di uno dei due uomini fermati è stata sequestrata anche perché priva del regolamentare tagliando di assicurazione. I sospetto degli inquirenti è che la banda avesse intenzione di compiere alcuni furti nella zona.

La segnalazione degli abitanti alle forze dell’ordine si è rivelata utile per evitare che venisse messo in atto qualche reato. I carabinieri sono sulle tracce del terzo uomo. Il fenomeno dei furti in abitazione costituisce da anni, un fenomeno in espansione anche in Canavese. Per questa ragione l’Arma ha dato vita a una strategia di prevenzione senza risparmiare uomini e mezzi.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy