Castellamonte, non si fermano all’alt dei carabinieri e fuggono. Denunciati

Castellamonte

/

09/09/2015

CONDIVIDI

I due giovani sono stati denunciati per resistenza e guida in stato di ebrezza. La fuga è terminata contro il muro di un'abitazione

Non si sono fermati all’alt intimato dai carabinieri e si sono dati alla fuga che è terminata con uno schianto contro un muro. E’ accaduto la scorsa notte in pieno centro a Castellamonte. I carabinieri, impegnati nel servizio di prevenzione notturna di prevenzione contro i furti in villa, hanno cercato di fermare, per un controllo, una Citroen con a bordo due giovani trentenni.

Conducente e passeggero non si sono fermati e sono fuggiti a piena velocità in direzione di Castellamonte. I militari hanno inseguito i fuggitivi per diversi chilometri fino a quando la Citroen non è andata a sbattere con violenza contro un muro di un’abitazione in pieno centro cittadino. I due giovani sono scesi dall’auto e hanno tentato di scappare a piedi ma sono stati bloccati dai militari.

Per loro è scattata la denuncia per resistenza e guida in stato di ebbrezza. Il conducente dell’auto, in particolare, che durante la fuga ha collezionato una nutrita serie di infrazioni al codice della strada, non solo dovrà pagare i danni provocati ma dovrà rinunciare alla patente per qualche tempo.

Leggi anche

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...

25/08/2019

Paura a Chiaverano: aggredito dai ladri che volevano razziare la sua abitazione. Ferito 64enne

Picchiato dai ladri in fuga che stavano razziando al sua abitazione. Vittima dell’aggressione è stato un […]

leggi tutto...

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy