Castellamonte: l’estate inizia questa sera con lo Street Food e la suggestiva “Notte delle Lanterne”

Castellamonte

/

14/07/2016

CONDIVIDI

Si attendono migliaia di visitatori da tutto l'Alto Canavese. Su questa edizione l'Associazione Arte&Commercio e l'Assessorato al Commercio hanno puntato molto

E’ appena iniziata la grande e tradizionale manifestazione estiva con lo Street Food e la Notte delle Lanterne che fino a domani venerdì animeranno l’intera città di Castellamonte. La manifestazione è organizzata dall’Associazione  Arte&Commercio in collaborazione con l’Assessorato al Commercio del Comune. Il programma, nutrissimo, propone numerose novità per attirare un maggior numero di visitatori. La città della ceramica per due giorni si veste a festa: oltre venti banchi mobili proporranno nella centrale piazza Martiri una grande varietà di cibo di strada.

E’ la prima volta che lo Street Food approda a Castellamonte: una vera novità in un evento che negli anni è cresciuto fino a divenire un atteso appuntamento non solo dai castellamontesi ma anche da tanti canavesani. In occasione dello Street Food gli esercizi commerciali rimarranno aperti fino alle ore 23,00. L’appuntamento è organizzato in collaborazione con Federeventi Piemonte. Carlo Tesolin, presidente dell’associazione Arte&Commercio è soddisfatto: il sodalizio che presiede in questa edizione ha profuso un grande impegno e la speranza è quella che il lavoro compiuto sia premiato dalla soddisfazione dei visitatori.

Un’altra imperdibile novità è rappresentato dall’incremento dei punti musicali che daranno vita ad una colonna sonora live che accompagnerà lo svolgersi delle due serate. E poi ci sono le bancarelle allestite dagli hobbisti e dai produttori locali e, in piazza della Repubblica, giochi e gonfiabili dedicati ai bambini. E nella tarda serata di venerdì 15 luglio, avrò luogo il “clou” dell’intera manifestazione quando centinaia di lanterne si leveranno verso il cielo, quale messaggio di speranza per un domani migliore per tutti.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/04/2020

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono in tutto 1.191

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus, gira la notizia di una nuova (falsa) ordinanza regionale. Non c’è nessun nuovo decreto

I canali ufficiali della Regione Piemonte avvisano che il cosiddetto decreto numero 37 del 5 aprile […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 milioni

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy