A Castellamonte la seconda edizione del concorso bandistico Nazionale “Michele Romana”

Castellamonte

/

20/10/2017

CONDIVIDI

Ospiti l’Orchestre d’Armonie di Val d’Aoste "En Rose", l’Accademia Filarmonica “Aldo Cortese” di Pont Canavese, la Filarmonica di Accumoli e la Fanfara degli Alpini di Pralungo. Domenica 22 ottobre grande sfilata per le vie cittadine

Avrà luogo sabato 21 e domenica 22 ottobre la seconda edizione del concorso bandistico nazionale “Michele Romana” promosso dall’associazione bandistica “Valle Sacra” di Colleretto Castelnuovo: sarà la Rotonda Antonelliana di Castellamonte ad ospitare l’atteso evento musicale. La manifestazione è stata inaugurata questa sera venerdì 20 ottobre alle 21,00 con “Fisarmoniche in concerto” un imperdibile appuntamento organizzato con la collaborazione dell’associazione musicale e culturale “Guido e Pietro Deiro”. Il programma del concorso nazionale prevede sabato 21 ottobre alle 21,00 una serata concertistica che avrà quale protagonisti l’Orchestre d’Armonie di Val d’Aoste “En Rose”, diretta da Denise Selvo, l’Accademia Filarmonica “Aldo Cortese” di Pont Canavese diretta dal maestro Gianluigi Petrarulo e l’associazione Filarmonica “Valle Sacra” diretta dal maestro Francesco Fontan.

Nel corso della serata, dal risvolto solidaristico, prenderà parte anche il Corpo Bandistico “Città di Accumoli”, il comune del Reatino devastato dal terremoto al quale saranno consegnate le offerte in denaro raccolte durante tutta la manifestazione.

Il “clou” della manifestazione è previsto per la giornata di domenica 22 ottobre: alle 9,30 avrà luogo la sfilata della bande musicali per le vie del centro storico castellamontese. Parteciperanno il Corpo Musicale “Città di Accumoli”, la Filarmonica “Aldo Cortese” di Pont Canavese, la Fanfara degli Alpini di Pralungo (Biella) e l’associazione Filarmonica “Valle Sacra”. La Rotonda Antonelliana ospiterà le esibizioni dei gruppi musicali fino alle ore 18,00, fino a quando, cioè, inizieranno le premiazioni.

Dell’associazione Filarmonica “Valle Sacra” fanno parte una quarantina di musici. Il sodalizio ha esordito il 23 settembre del 1983 a Colleretto Castelnuovo. L’attività dell’associazione diretta dal maestro Francesco Fontan di Castellamonte, è coincisa con la rinascita artistica e culturale del territorio montano. Dalla sua fondazione ad oggi, la Filarmonica ha partecipato ad iniziative e concerti in Piemonte e Lombardia e ha ricevuto importanti riconoscimenti per la qualità della musica proposta.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy