Castellamonte: installa una luce lampeggiante blu sullo specchietto. Denunciato 29enne

Castellamonte

/

14/11/2018

CONDIVIDI

La vettura viaggiava di sera con i lampeggianti accesi in maniera pericolosa su alcune strade del Canavese

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea un 29enne di Castellamonte per possesso di segni distintivi contraffatti. Il 29enne, già noto alle forze dell’ordine, aveva applicato, sullo specchietto retrovisore di una Citroen C3 di colore bianco a lui in uso, un dispositivo in grado di proiettare all’esterno luce lampeggiante ad alta intensità di colore blu, il cui utilizzo è consentito solo alle forze di polizia e ad altre limitate categorie.

L’autovettura in questione è stata rintracciata e sottoposta a controllo dopo la segnalazione di due carabinieri che, liberi dal servizio, avevano notato il mezzo con i lampeggianti accesi circolare di sera in maniera pericolosa su alcune strade del Canavese. Il dispositivo luminoso è stato sottoposto a sequestro e per il 29enne è scattata la denuncia a piede libero.

 

 

Dov'è successo?

Leggi anche

24/01/2020

Il Rotary si appella alle istituzioni: Torino necessita di una vera identità internazionale

Quale futuro per Torino nell’era dell’innovazione della digitalizzazione avanzata? E soprattutto, la capitale subalpina riuscirà a […]

leggi tutto...

24/01/2020

Cuorgnè: anche il calciatore Alberico Evani alla cena di solidarietà in favore del piccolo Gioele

La sua è una battaglia quotidiana contro quella paralisi cerebrale che gli rende difficile muoversi e […]

leggi tutto...

24/01/2020

Borgaro: drammatico incidente stradale nella tangenziale di Torino. Due i feriti in ospedale

Tragedia sfiorata sulla tangenziale nord di Torino nel tratto compreso tra gli svincoli di Caselle e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy