Castellamonte, inaugurato il grande presepe di ghiaccio che si rifà alla tradizione nordica

Castellamonte

/

15/12/2015

CONDIVIDI

In calendario tanti appuntamenti per bimbi e adulti per vivere un Natale magico e indimenticabile

E’ il suggestivo presepe di ghiaccio a grandezza naturale allestito in piazza Martiri della Libertà, la principale attrazione del Natale castellamontese. L’originale allestimento, unico nel suo genere in tutto il Canavese, si rifà alla più antica tradizione nordica. Il presepe sarà visibile da oggi, martedì 15 a lunedì 24 dicembre. A rendere ancora più emozionante le sculture sono le i riflettori colorati che forniscono una dimensione fantastica al gruppo scultoreo che, nell’esecuzione, si è ispirato alla migliore tradizione partenopea.

Tra l’altro, sabato 19 e domenica 20 dicembre, gli artisti del ghiaccio scolpiranno altri gruppi di personaggi che andranno ad aggiungersi a quelli esistenti. Il nutrito calendario degli appuntamenti proposti dall’associazione “Arte&Commercio” in collaborazione con l’assessorato al Commercio del Comune di Castellamonte prevede la consegna delle letterine a Babbo Natale che accoglierà i bimbi nell’apposita casetta lappone il 19 e 20 dicembre.

Da segnalare, tra i tanti appuntamenti, il giro in Vespa per le vie del paese, organizzato dall’associazione OrientVespa e la magica slitta di Santa Klaus che, al suono atavico degli zampognari, condurrà i più piccoli alla scoperta delle strade del centro storico cittadino. Previsti alcuni punti di ristoro dove saranno serviti, croccanti caldarroste, panettone e vin brulè.

Leggi anche

Strambino

/

21/09/2017

Strambino: incidente nei pressi del Lidl. Un uomo in scooter è stato travolto e ferito da un’automobile

Serio incidente nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Strambino all’ingresso del supermercato Lidl situato in […]

leggi tutto...

Ingria

/

21/09/2017

Ingria: dopo il rifiuto di Torino sarà il piccolo comune a ospitare la goliardica e contestata “Gara dei rutti”

Quel che Torino ha sdegnosamente rifiutato, il piccolo Comune canavesano di Ingria ha accettato: domenica 24 […]

leggi tutto...

Caselle

/

21/09/2017

Caselle: gli aerei decollano e le tegole volano. Stanziati 70mila euro per ancorare i “coppi” ai tetti delle case

Quando gli aerei decollano o atterrano, volano anche le tegole: a Caselle è ormai la norma, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy