Castellamonte: il Canavese ricorda i tre vigili del fuoco periti nell’esplosione a Quargnento

09/11/2019

CONDIVIDI

Alla cerimonia erano presenti autorità civili e militari e una gran folla silente

Nella mattinata di sabato 9 novembre alle 11,00 i vigili del fuoco dei distaccamenti di Castellamonte, Cuorgnè e Rivarolo Canavese hanno reso omaggio, nel corso di una commovente cerimonia che si è svolta nei pressi dell’Arco di Pomodoro a Castellamonte, ai tre colleghi morti nell’esplosione di un cascinale a Quargnento, nell’Alessandrino.

La tragedia ha avuto luogo nella notte tra lunedì 5 e martedì 5 novembre. Alla cerimonia hanno preso parte oltre ai vigili del fuoco anche il personale della Croce Rossa di Castellamonte, i carabinieri, l’Aib di Ozegna, la filarmonica di Castellamonte e i sindaci di di Castellamonte Pasquale Mazza, di Rivarolo Canavese Alberto Rostagno, di Ozegna Sergio Bartoli, di Oglianico Monica Vacha, di Cintano Daniela Contini, di Chiesanuova Giovanni Giachino e di San Giusto Canavese Giosi Boggio.

Leggi anche

24/05/2020

Incidente mortale a Candia Canavese: pensionato di 77 anni si ribalta in una scarpata e perde la vita

Quella di domenica 24 maggio è stata una giornata caratterizzata da una lunga scia di sangue […]

leggi tutto...

24/05/2020

Tragedia in Valle Orco: canoista 55enne di Rivarolo Canavese muore nelle acque del rio Piantonetto

Aveva 55 anni Ugo Peroglio. Era residente a Rivarolo Canavese ed era un esperto canoista. Oggi, […]

leggi tutto...

24/05/2020

Coronavirus in Piemonte, l’epidemia arretra. Domenica 24 maggio 43 nuovi positivi e 12 decessi

Alle ore 17,00 di domenica 24 maggio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy