Castellamonte, grande inizio per la 55a edizione della Mostra della Ceramica

Castellamonte

/

06/06/2015

CONDIVIDI

Al taglio del nastro hanno presenziato anche numerosi sindaci del territorio canavesano. Il caldo non ha dissuaso i numerosi visitatori

L’odierna edizione della Mostre della Ceramica, giunta alla 55a edizione, si apre all’insegna dell’arte di assoluta qualità. La cerimonia d’inaugurazione ha avuto luogo quest’oggi sotto un sole cocente e una canicola che ha pochi precedenti. Eppure il gran caldo non ha scoraggiato il numerosi pubblico che è ha presenziato alla solenne apertura della tradizione Mostra della Ceramica.

Castellamonte punta da anni ha recuperare un primato: quello di tornare ad essere una delle capitali internazionali della ceramica. E d’altro canto questa odierna edizione propone appuntamenti artistici di notevole spessore. E’ il caso del maestro Luigi Mainolfi che, con altri 10 artisti dell’argilla, espone le sue opere a Palazzo Botton, al Centro congressi Martinetti. Il contributo fornito dal Liceo artistico Felice Faccio, casa Gallo e il castello di Castellamonte che ospita una collezione unica e senza valore di stufe in ceramica.

L’assessore Nella Falletti ha espresso tutta la sua soddisfazione per l’andamento della cerimonia inaugurale e la bella esibizione musicale pomeridiana. Anche il sindaco di Castellamonte Paolo Mascheroni, che ha tagliato il nastro, ha rimarcato che quest’edizione della mostra consentirà di poter ammirare il recente restauro eseguito nel piano terreno. I numerosi visitatori hanno anche potuto apprezzare il suggestivo workshop realizzato dall’Accademia Albertina di Torino coordinato dall’insegnante di scultura Raffaele Mondazzi.

La Mostra rimarrà aperta dal 6 giugno al 19 luglio; dal 14 agosto al 6 settembre 2015;
orari di visita: sabato e domenica 10-13; 14.30-19 o su appuntamento telefonando al numero 0124.5187216, 335.1404689; o scrivendo una e-mail a
cultura.castellamonte@reteunitaria.piemonte.it
Ingresso gratuito
Punto informativo
Centro Congressi ” P. Martinetti”, via Educ, Castellamonte (Torino)

Leggi anche

Ivrea

/

23/10/2018

Il 26 ottobre “venerdì nero” per i trasporti. I dipendenti delle Ferrovie scioperano per 24 ore

Quello del 26 ottobre sarà un venerdì da dimenticare per decine di migliaia di pendolari canavesani […]

leggi tutto...

Ozegna

/

23/10/2018

Ozegna: violento scontro tra un Pick Up e uno scooter. In ospedale a Cuorgnè un 27enne di Salassa

Un ragazzo ferito in ospedale: è il bilancio di un incidente stradale che ha avuto luogo […]

leggi tutto...

Chivasso

/

23/10/2018

Betlemme di Chivasso: lavori per il nuovo sagrato del Santuario e per l’accesso dei disabili

Procedono, in frazione Betlemme, i lavori per il rifacimento della pavimentazione del sagrato del Santuario di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy