Castellamonte: Giovanni Cordero presenta alla Mostra della Ceramica il libro “L’albergo dei gatti”

Castellamonte

/

29/08/2018

CONDIVIDI

Farà da cornice all'evento un'esposizione di opere d'arte in ceramica rappresentanti i gatti in tutte le loro forme

Sabato 1° settembre, alle ore 20,30, tra le attività collaterali della 58ma edizione della Mostra della Ceramica, presso il Centro Congressi “Piero Martinetti” di Castellamonte Giovanni Cordero presenterà il suo libro “L’albergo dei gatti”. La giornalista Marina Rota , scrittrice, poetessa autrice della silloge poetica su Guido Gozzano e Amalia Guglielminetti, introdurrà l’autore del romanzo.

“L’albergo dei gatti” che è un romanzo e come tutti i romanzi racconta una storia. Ma non una normale storia dallo sviluppo lineare, ma un racconto con lunghi salti temporali. Il romanzo inizia infatti nel 1793 e termina in un futuro apocalittico ben lontano dal presente. Il lungo arco di tempo è ripartito in tre fasi; la prima L’albergo dei gatti che dà il titolo al romanzo si sviluppa durante l’Età del Terrore, la fase più cruenta della Rivoluzione francese; la seconda: La Dama del camino comprende un arco storico che inizia nel 1909 e si snoda sullo sfondo delle due guerre mondiali fino al 2000; la terza: Il giardino nascosto dal 2001 va oltre il presente fino ad un imprecisato VIII anno del Nuovo Evo Rivoluzionario…” (dalla presentazione di Giovanni Cordero de “L’albergo dei gatti”, Edizioni Albatros Roma 2017).

Giovanni Cordero è stato dal 2001 al 2004 funzionario presso il Gabinetto del Ministro a Roma con l’incarico di consigliere del Ministro Giuliano Urbani per il settore dell’arte contemporanea e, tra l’altro, membro del Comitato per la nuova Fondazione del Museo Egizio, membro della commissione acquisti per il MAXXI: “Museo del XXI secolo: -nuovo centro per le Arti Contemporanee” di Roma, membro della giuria di selezione degli artisti partecipanti al Premio per la Giovane Arte Italiana 2002/2003 per la “Biennale di Venezia 2003”. Membro designato dalla Direzione Regionale nel cda della Fondazione De Fornaris di Torino.

Oltre all’opera “l’albergo dei gatti”, ha pubblicato il romanzo “Silenzi. Il destino alle 18”  (2011) edito dalla Libreria editrice Psiche di Torino.

Farà da cornice all’evento un’esposizione di opere d’arte in ceramica rappresentanti i gatti in tutte le loro forme.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy