Castellamonte: Elisa Berton, maestra alla scuola materna “Giraudo” è dispersa sul Monte Bianco

Castellamonte

/

09/08/2018

CONDIVIDI

La ragazza, appassionata sportiva è apprezzata dai colleghi e dai piccoli alunni per la sua professionalità. Cresce la preoccupazione sulla sorte dei tre alpinisti

Man mano che il tempo passa si affievolisce la speranza di ritrovare in vita i tre giovani alpinisti piemontesi dispersi da tre giorni sul versante francese del Monte Bianco: Elisa Berton, 27 anni di Bruino, è insegnante alla scuola materna “Giraudo” di Castellamonte. Stando a quanto recita l’ultimo bollettino diramato dai soccorritori impoegnati nelle ricerche a oltre 48 ore dall’ultima segnalazione “non sono ancora emerse tracce dei tre alpinisti italiani dispersi sul versante francese del massiccio del Monte Bianco”.

Elisa Berton si era avventurata in escursione insieme al fidanzato Luca Lombardini di 31 anni e del fratello Alessandro militare del soccorso alpino della guardia di finanza di Bardonecchia. Tutti e tre sono esperti alpinisti e martedì si erano posti l’obiettivo di raggiungere l’Aiguille Verte a quota 4mila 212 metri. L’ultimo avvistamento dei tre giovani risale alla prima mattinata nei pressi degli impianti Grand Montets di Chamonix. Le ricerche effettuate dalla gendarmeria francese non hanno ancora sortito nessun risultato e i tre giovani non rispondono al telefono cellulare.

Elisa Berton lavora alla materna “Giraudo” da due anni ed è molto apprezzata dai colleghi, dai bambini e dai genitori dei piccoli allievi per la sua gentilezza e professionalità. La montagna è insieme alla Mountain bike una delle grandi passioni di questa giovane solare e dal sorriso sereno e pieno di vita.

Scrivono sui social la direzione didattica di Castellamonte e i colleghi di Elisa Berton: “La nostra maestra dell’infanzia Elisa Berton è attualmente dispersa sul Monte Bianco insieme ad altri due alpinisti. Il Dirigente Scolastico e tutto il personale della scuola stanno seguendo con ansia le ricerche e auspicano una felice soluzione della vicenda”. Le ricerche continuano.

Dov'è successo?

Leggi anche

Bosconero

/

15/01/2019

Bosconero: in fiamme deposito di materiale ferroso. Distrutti tre camion e un’automobile

Le fiamme si sono levate alte e all’improvviso distruggendo in pochi minuti tre camion e un […]

leggi tutto...

Caselle

/

15/01/2019

Caselle: paura per un ordigno bellico affiorato durante gli scavi effettuati vicino all’aeroporto

E’ affiorata mentre fervevano i lavori di scavo a sud dell’eroporto “Sandro Pertini” di Caselle in […]

leggi tutto...

Caselle

/

15/01/2019

“Caselle Open Mall”: presto un faraonico centro commerciale e un grande parco di divertimenti

Sorgerà a brevissima distanza dall’aeroporto “Sandro Pertini” il nuovo e tecnologico centro commerciale digitale denominato “Caselle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy