Castellamonte: è mancato il giornalista Dario Ruffatto, storica firma de La Sentinella del Canavese

Canavese

/

25/02/2016

CONDIVIDI

E' sempre stato puntuale, corretto, professionale. Il giornalismo canavesano è un po' più povero

E’ mancato questa notte all’età di 72 anni il giornalista Dario Ruffatto, per oltre quarant’anni storica firma del trisettimanale “la Sentinella del Canavese”. Da tempo lottava contro un male inesorabile che alla fine ha avuto la meglio. Il collega Dario Ruffatto si è spento in una stanza dell’ospedale di Candiolo. Profondo conoscitore del Canavese e in particolar modo della città di Castellamonte dove abitava con la moglie Carla, Dario Ruffatto era onnipresente a qualsiasi ora del giorno e della note pronto a scrivere e scattare fotografia di venti legati alla cronaca nera o alle vicende politico-amministrative della sua città.

Ho conosciuto Dario quando, giovane cronista collaboravo con la “Sentinella del Canavese” nei primi anni Ottanta, quando ne era direttore il bravo collega Francesco Brizzolara. L’ho ritrovato parecchi anni più tardi quando ho iniziato a lavorare a “Il Canavese” e poi, ancora, quando sono ritornato a collaborare con “La Sentinella”. Lascio ai colleghi che l’hanno conosciuto meglio necrologi più ricchi di particolari. Posso soltanto dire che con Dario ci si incontrava spesso, ma sempre di fretta, ognuno preso dai propri impegni professionali. Dario Ruffatto è stato un buon giornalista, corretto, serio, professionale e umano. E credo che tanto basti. Alla famiglia le condoglianze della redazione, del direttore e dell’editore. Arrivederci collega.

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy