Castellamonte: domenica da incubo sulle strade. Ferito in un incidente stradale un motocilista

Castellamonte

/

08/10/2017

CONDIVIDI

Coinvolta, nel sinistro che si è verificato in borgata Sant'Antonio, anche una Fiat 500. Dinamica da chiarire

Ancora incidenti sulle strade del Canavese: dopo quello che ha coinvolto due anziani e una donna nei pressi di Baldissero, a essere ferito è stato un motociclista che si trovava alla guida di una Yamaha. L’incidente stradale ha avuto luogo intorno alle 18,30 di domenica 8 ottobre sul tratto di strada provinciale che collega Castellamonte e Ozegna. La dinamica del sinistro nel quale è stata coinvolta anche una Fiat 500 è ancora in via di accertamento, ma sembrerebbe che all’origine dell’incidente ci sia un lieve tamponamento.

L’incidente si è verificato nei pressi della stazione di servizio che si trova in borgata Sant’Antonio poco prima dello svincolo che immette nella “Pedemontana”. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario del 118 e i carabinieri della stazione di San Giorgio Canavese.

Il motociclista che è stato sbalzato sull’asfalto in seguito alla perdita di controllo del mezzo, è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. Le sue condizioni di salute sono stabili e non preoccupanti.

L’incidente è stato rilevato dagli uomini dell’Arma.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/01/2018

Chivasso: raccolta di firme per impedire la chiusura dei reparti dell’ospedale a favore di Ivrea e Ciriè

E’ iniziata nella mattinata di sabato 20 gennaio una raccolta di firme riguardante la piena operatività […]

leggi tutto...

20/01/2018

Ivrea, la Lega Nord chiede che il Comune aderisca al Comitato promotore sul referendum autonomista

I consiglieri di Forza Italia, Tommaso Gilardini e Diego Borla, hanno presentato una mozione per chiedere […]

leggi tutto...

20/01/2018

Ivrea/Pavone: ritornano gl’incendi boschivi e torna la paura. Pompieri e volontari Aib al lavoro

Riprendono gl’incendi boschivi e in Canavese torna la paura: ad andare fuoco è stata una vasta […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy