Castellamonte: domenica da incubo sulle strade. Ferito in un incidente stradale un motocilista

Castellamonte

/

08/10/2017

CONDIVIDI

Coinvolta, nel sinistro che si è verificato in borgata Sant'Antonio, anche una Fiat 500. Dinamica da chiarire

Ancora incidenti sulle strade del Canavese: dopo quello che ha coinvolto due anziani e una donna nei pressi di Baldissero, a essere ferito è stato un motociclista che si trovava alla guida di una Yamaha. L’incidente stradale ha avuto luogo intorno alle 18,30 di domenica 8 ottobre sul tratto di strada provinciale che collega Castellamonte e Ozegna. La dinamica del sinistro nel quale è stata coinvolta anche una Fiat 500 è ancora in via di accertamento, ma sembrerebbe che all’origine dell’incidente ci sia un lieve tamponamento.

L’incidente si è verificato nei pressi della stazione di servizio che si trova in borgata Sant’Antonio poco prima dello svincolo che immette nella “Pedemontana”. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario del 118 e i carabinieri della stazione di San Giorgio Canavese.

Il motociclista che è stato sbalzato sull’asfalto in seguito alla perdita di controllo del mezzo, è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. Le sue condizioni di salute sono stabili e non preoccupanti.

L’incidente è stato rilevato dagli uomini dell’Arma.

Dov'è successo?

Leggi anche

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...

31/05/2020

Turismo in Canavese: riaprono le strade provinciali delle Valli di Lanzo e della Valle Orco

Rese famose in tutto il mondo dal passaggio del Giro d’Italia al Colle delle Finestre e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy