Castellamonte: dimentica il pentolino sui fornelli ed esce di casa. Le fiamme devastano un alloggio

31/03/2018

CONDIVIDI

I vigili del fuoco hanno domato il rogo prima che le fiamme si propagassero al resto della villetta

Ha probabilmente lasciato un pentolino sul fuoco ed uscita di casa dimenticandosi di spegnere i fornelli: tanto è bastato per scatenare un incendio che ha devastato un alloggio situato al piano superiore di una villetta bi-famigliare in strada provinciale 33 a Castellamonte. E’ accaduto poco dopo le 14,00 di oggi, sabato 31 marzo. Ad avvertire il 115 sono stati i vicini di casa, allarmati dalle volute di fumo denso e nero che fuoriuscivano dalle finestre.

Sul posto sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Castellamonte e di Ivrea e i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Ivrea. I vigili del fuoco hanno domato l’incendio prima che le fiamme, che nel frattempo avevano già devastato la cucina e una camera, si propagassero al resto dell’abitazione.

I pompieri hanno dichiarato inagibile l’alloggio. Sull’episodio indagano gli uomini dell’Arma.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/08/2019

Firmato in Regione l’accordo per incentivare il ritorno degli immigrati nei Paesi d’origine

Vuole dare impulso al rimpatrio volontario assistito il progetto sperimentale contenuto in un accordo firmato il […]

leggi tutto...

20/08/2019

Ceresole, afflusso record di turisti. Il vicesindaco Mauro Durbano: “Merito di tutto il paese”

Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole. Tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi […]

leggi tutto...

20/08/2019

Canavese: Poste Italiane investe nel decoro urbano e nei servizi destinati ai piccoli comuni

Sei nuovi Atm Postamat installati, 15 barriere architettoniche abbattute, 34 paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy