Castellamonte: dimentica il pentolino sui fornelli ed esce di casa. Le fiamme devastano un alloggio

31/03/2018

CONDIVIDI

I vigili del fuoco hanno domato il rogo prima che le fiamme si propagassero al resto della villetta

Ha probabilmente lasciato un pentolino sul fuoco ed uscita di casa dimenticandosi di spegnere i fornelli: tanto è bastato per scatenare un incendio che ha devastato un alloggio situato al piano superiore di una villetta bi-famigliare in strada provinciale 33 a Castellamonte. E’ accaduto poco dopo le 14,00 di oggi, sabato 31 marzo. Ad avvertire il 115 sono stati i vicini di casa, allarmati dalle volute di fumo denso e nero che fuoriuscivano dalle finestre.

Sul posto sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Castellamonte e di Ivrea e i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Ivrea. I vigili del fuoco hanno domato l’incendio prima che le fiamme, che nel frattempo avevano già devastato la cucina e una camera, si propagassero al resto dell’abitazione.

I pompieri hanno dichiarato inagibile l’alloggio. Sull’episodio indagano gli uomini dell’Arma.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/10/2019

E’ di Levone il piccolo genio della matematica che a 11 anni ha sbaragliato migliaia di concorrenti

Frequenta la scuola media all’Istituto comprensivo di Caselle, lo studente 11enne di Levone che si è […]

leggi tutto...

20/10/2019

Leinì: la 23enne Denise è morta in un tragico incidente stradale. Il ricordo disperato del padre e degli amici

Denise Puglia, 23 anni, residente ad Alice Superiore in Val di Chy e Angelo Raffaele Torchia, […]

leggi tutto...

20/10/2019

Vische-Mazzè: banda di ladri fa saltare in aria due bancomat. I carabinieri sulle tracce dei malviventi

Intorno alle 1,30 circa della notte di domenica 20 ottobre,  a Vische e nella vicina Tonengo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy