Castellamonte: camion trancia i cavi del telefono e dell’Enel. Ore di black out in strada San Bernardo

Castellamonte

/

29/11/2018

CONDIVIDI

I soccorsi chiamati dall'autista. Crollato anche un palo messo in sicurezza dai vigili del fuoco di Rivarolo

Il camion stava viaggiando in strada San Bernardo a Castellamonte quando ha agganciato con il cassone i cavi dell’alta tensione e del telefono e ha abbattuto un palo di sostegno. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 29 novembre intorno alle ore 17,00. Quando si è reso conto di quanto era accaduto l’autista ha immediatatemente arrestato il camion e ha chiamato i soccorsi.

Sul luogo sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Rivarolo Canavese che hanno messo in sicurezza il palo di sostegno.

I cavi dell’alta tensione sono caduti sulla strada nei pressi delle abitazioni senza, fortunatamente, provocare danni di rilievo. Sul posto sono anche intervenuti gli agenti della polizia municipale che hanno impedito alle auto di avvicinarsi all’area interessata.

Gli allacciamenti elettrici e telefonici sono stati ripristinati dai tecnici Enel e del gestore telefonico, dopo alcune ore di completo black out elettrico e telefonico che ha interessato la via.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/05/2020

Ivrea, grazie ad Eporadio in diretta l’aperitivo benefico esclusivo con la Mugnaia e il Generale

Un aperitivo esclusivo con Mugnaia, Generale e Sostituto: la maratona a Ivrea non si ferma, gli […]

leggi tutto...

29/05/2020

Il Governo stanzia 900 milioni per i Comuni. L’Uncem: “Finalmente un’azione positiva”

Il ministero dell’Interno ha disposto nelle scorse ore il pagamento a favore dei Comuni, Province e […]

leggi tutto...

29/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 13 i decessi (2 nella giornata di oggi). 56 i nuovi casi. Crescono i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che nella giornata di oggi, venerdì 29 maggio, i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy