Castellamonte, rivoluzione nella viabilità: dopo 5 anni il sindaco Mazza abolisce la sosta a pagamento

Castellamonte

/

25/07/2017

CONDIVIDI

Per garantire la rotazione delle auto negli stalli bianchi si instaurerà, con ogni probabilità, la sosta oraria

L’aveva promesso in campagna elettorale e ha mantenuto la parola: il neo sindaco di Castellamonte Pasquale Mazza ha abolito, dopo 5 anni dalla sua istituzione, la sosta a pagamento nel centro storico della Città. Il primo cittadino ha confermato che dal prossimi mese di novembre, l’amministrazione comunale non rinnoverà il contratto con la società che dal 2012 gestisce gli stalli a pagamento. Buone notizie per gli automobilisti e per gli elettori che hanno dato credito alle parole dell’allora candidato a sindaco Pasquale Mazza.

Con la scomparsa della sosta a pagamento insorge il problema della rotazione delle auto che sosteranno in centro. E’ probabile che negli spazzi che torneranno bianchi la rotazione sarà garantita dal disco orario. Stando a quanto è dato di sapere sarà possibile parcheggiare per un’ora.

A vegliare sul rispetto della sosta a tempo saranno gli agenti della polizia locale. Quello di Castellamonte è uno dei pochissimi comuni del Canavese dove dalla strisce blu si torna, in controtendenza, a quelle bianche.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy