Castellamonte: uomo di 43 anni litiga con la moglie e la percuote. Arrestato per maltrattamenti

Castellamonte

/

23/04/2019

CONDIVIDI

A chiamare i carabinieri è stato il figlio minore. La donna ha riportato lesioni guaribili in 5 giorni

I carabinieri della stazione Castellamonte hanno arrestato per maltrattamenti un uomo di 43 anni, residente in paese. I carabinieri sono intervenuti su richiesta del figlio minore perchè in casa stava avendo luogo una furiosa lite, nel corso della quale l’uomo ha percosso la moglie.

La donna ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè che le hanno medicato le lesioni giudicate guaribili in 5 giorni a causa di un “ematoma in sede pericolare sinistro ematoma a livello della coscia sinistra e dell’anca destra e ferita alla mucosa del labbro inferiore” come riporta il referto medico.

La donna ha denunciato che il marito, in altre occasioni, l’aveva insultata e percossa e che lei non aver mai presentato denuncia né aveva fatto ricorso a cure mediche.

Leggi anche

24/05/2020

Incidente mortale a Candia Canavese: pensionato di 77 anni si ribalta in una scarpata e perde la vita

Quella di domenica 24 maggio è stata una giornata caratterizzata da una lunga scia di sangue […]

leggi tutto...

24/05/2020

Tragedia in Valle Orco: canoista 55enne di Rivarolo Canavese muore nelle acque del rio Piantonetto

Aveva 55 anni Ugo Peroglio. Era residente a Rivarolo Canavese ed era un esperto canoista. Oggi, […]

leggi tutto...

24/05/2020

Coronavirus in Piemonte, l’epidemia arretra. Domenica 24 maggio 43 nuovi positivi e 12 decessi

Alle ore 17,00 di domenica 24 maggio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy