Caselle: vendeva scarpe e abbigliamento contraffatti. I carabinieri denunciano senegalese di 39 anni

Caselle

/

17/09/2018

CONDIVIDI

La merce è stata sequestrata. Si indaga per risalire alla provenienza del materiale falso

Aveva allestito una sorta di piccolo bazar nel quale vendeva numerosi capi di abbigliamento contraffatti: per questa ragione un cittadino senegalese di 39 anni è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della stazione di Caselle con l’accusa di contraffazione, alterazione o uso di marchio segni distintivi e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

E’ accaduto l’altro giorno in via Circonvallazione a Caselle, all’interno del mercato. I carabinieri hanno sequestrato dopo la denuncia 26 capi di abbigliamento e 65 paia di scarpe recanti il logo Adidas, Nike, Diesel, Giorgio Armani, Saucony e Gucci.

Sequestrate anche centinaia di etichette relativi a prodotto venduti. Gli uomini dell’Arma stanno indagando per risalire alla provenienza della merce contraffatta.

Dov'è successo?

Leggi anche

02/06/2020

Coronavirus: oggi, 2 giugno, nessun decesso. 57 i nuovi contagiati. Quasi 19mila i pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, martedì 2 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

02/06/2020

Chivasso: entra in chiesa, danneggia un quadro e ruba calici in oro. Arrestato un senzatetto

Un senzatetto ha forzato la porta sul retro del Duomo di Santa Maria Collegiata di Chivasso […]

leggi tutto...

02/06/2020

Aeroporto di Caselle: le Compagnie EasyJet e Wizz Air attivano i collegamenti con Napoli e Tirana

Riprendono dal 1° luglio 2020 le operazioni di EasyJet dall’Aeroporto di Torino. La compagnia aerea torna […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy