Caselle, un passante sventa un attentato incendiario ai danni del Centro commerciale

Caselle

/

22/12/2015

CONDIVIDI

Ignoti hanno deposto, la notte scorsa, un fagotto di stracci collegato a due bottiglie ripiene di liquido altamente infiammabile

Quel fagotto abbandonato davanti all’ingresso di un noto centro commerciale di Caselle, aveva qualcosa di sospetto. Almeno questo deve aver pensato, l’altra notte, il passante quando ha adocchiato quel mucchio di stracci. Nel dubbio, ha preso il telefono cellulare e ha avvertito il 112. Una telefonata provvidenziale, che con ogni probabilità ha salvato il centro commerciale da un incendio devastante.

Quando i carabinieri sono giunti sul luogo si sono resi contro che quegli stracci erano collegati a due bottiglie che contenevano liquido infiammabile. Per essere certi che l’incendio si propagasse all’interno dell’esercizio commerciale, gli ignoti attentatori hanno versato il liquido al di sotto dell’ingresso in modo che il fuoco investisse l’intera struttura.

Sul posto del ritrovamento sono anche sopraggiunti i vigili del fuoco. I carabinieri indagano a tutto campo: l’obiettivo è quello di dare un volto agli attentatori e di scoprire le ragioni che hanno originato il fallito attentato. Un paio di settimane fa un bar poco distante dal Centro Commerciale era stato oggetto di un incendio che ne aveva devastato l’esterno. Si tratta della stessa mano?

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

20/10/2018

Previsioni Meteo: domenica all’insegna del bel tempo e del caldo. Da lunedì 22 arriva il freddo

Se il fine settimana è ancora caratterizzato da temperature primaverili, da lunedì 22 ottobre il quadro […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

20/10/2018

Siamo soli nell’Universo? In Comune a Rivarolo Canavese una serata dedicata all’Astronomia

Siamo soli nell’Universo? Questo è il titolo di una interessante conferenza che si svolgerà a Rivarolo […]

leggi tutto...

Settimo Torinese

/

20/10/2018

Judo: il 19enne Manuel Lombardo conquista l’oro ai Mondiali. La Storia passa da Settimo Torinese

E’ cresciuto in seno all’associazione Akiyama Settimo, allenato da un coach tutto d’un pezzo come Pierangelo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy