Caselle, sospesa la licenza a un bar perchè frequentato da clienti con precedenti penali

Caselle

/

07/09/2017

CONDIVIDI

La frequentazione assidua del locale di alcuni soggetti ritenuti pericolosi, ha fatto scattare il provvedimento amministrativo

A seguito della indagini effettuate dai carabinieri il questore di Torino Angelo Sanna ha disposto con un’ordinanza, la sospensione dell’attività per quindici giorni del locale “Crazy Bar” di Caselle perchè frequentato da persone con precedenti di polizia alle spalle.

Il provvedimento è stato assunto dopo un’articolata indagine che ha fatto seguito ad un controllo eseguito dai carabinieri nel locale pubblico e nel corso del quale era stata accertata la presenza di alcuni cliente decisamente noti alle forze dell’ordine: alcuni di questi avevano già precedenti penali per reati compiuti in materia di stupefacenti e per reati contro il patrimonio. La presenza di queste persone è stata segnalata più volte.

Il questore nel fare riferimento alla possibilità di adottare misure cautelari allo scopo di prevenire il ritrovo di soggetti potenzialmente pericolosi per l’ordine pubblico e garantire la sicurezza dei cittadini ha optato per la chiusura temporanea del locale causata dalla sospensione della licenza commerciale per quindici giorni.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/09/2019

L’assessore regionale Chiara Caucino: “Per il welfare abitativo prima i piemontesi”. Ed è polemica

Per il welfare abitativo prima i piemontesi. Ed è subito polemica poltica. L’Assessore Chiara Caucino alle […]

leggi tutto...

19/09/2019

Oglianico a…piede libero con l’arrivo dei “Gruppi di cammino” creati in collaborazione con l’Asl

Anche Oglianico si aggiunge a quelle comunità virtuose che si sono dotate di un gruppo di […]

leggi tutto...

19/09/2019

Il sindaco di Volpiano all’ex provincia: “Modificare le priorità per la sicurezza di corso Europa”

Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, portavoce della zona omogenea Torino Nord, è intervenuto mercoledì […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy