Caselle: passeggera marocchina nascondeva nel bagaglio a mano ventimila euro

Caselle

/

23/01/2016

CONDIVIDI

Alla giovane donna è stato contestato il reato di violazione valutaria

La cittadina di origini marocchine era probabilmente convinta di poterla fare franca ostentando disinvoltura. Ma gli agenti della tenenza della Guardia di Finanza in collaborazione con i funzionari della Dogana dell’aeroporto di Caselle, hanno fermato la donna, diretta a Tangeri, importante città del Marocco, via Madrid. La passeggera ha tentato di esportare 20 mila euro ben nascosti nel bagaglio a mano in banconote di piccolo taglio. Gli agenti hanno contestato alla cittadina marocchina il reato di violazione delle norme legislative sull’esportazione e importazione di valuta.

E’ l’ultimo episodio, in ordine di tempo, che va collocato nel contesto ben più ampio del contrasto e della repressione delle violazioni sulla movimentazione transfrontaliera di valuta e titoli di credito. Un dato per tutti: soltanto all’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle, nell’ultimo quadrimestre sono stati sequestrati circa 200 mila euro non dichiarati dai passeggeri.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/06/2018

Feletto: è viva e in buone condizioni di salute la giovane scomparsa durante il Rave Party

E’ viva e sta bene Frediana Girotti, 28 anni, la giovane residente a Monte San Giusto […]

leggi tutto...

17/06/2018

Giovane 28enne scompare durante il Rave Party tra Feletto e Lusigliè. Ricerche in corso

E’ scomparsa mentre si trovava, insieme ad altre centinia di giovani, molti dei quali identificati dagli […]

leggi tutto...

17/06/2018

Giallo a Pont Canavese: che fine ha fatto Elisa Gualandi? Nessuna traccia della donna scomparsa

Svanita, come se non fosse mai esistita. A distanza di due settimane dalla sua improvvisa e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy