Caselle: passeggera marocchina nascondeva nel bagaglio a mano ventimila euro

Caselle

/

23/01/2016

CONDIVIDI

Alla giovane donna è stato contestato il reato di violazione valutaria

La cittadina di origini marocchine era probabilmente convinta di poterla fare franca ostentando disinvoltura. Ma gli agenti della tenenza della Guardia di Finanza in collaborazione con i funzionari della Dogana dell’aeroporto di Caselle, hanno fermato la donna, diretta a Tangeri, importante città del Marocco, via Madrid. La passeggera ha tentato di esportare 20 mila euro ben nascosti nel bagaglio a mano in banconote di piccolo taglio. Gli agenti hanno contestato alla cittadina marocchina il reato di violazione delle norme legislative sull’esportazione e importazione di valuta.

E’ l’ultimo episodio, in ordine di tempo, che va collocato nel contesto ben più ampio del contrasto e della repressione delle violazioni sulla movimentazione transfrontaliera di valuta e titoli di credito. Un dato per tutti: soltanto all’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle, nell’ultimo quadrimestre sono stati sequestrati circa 200 mila euro non dichiarati dai passeggeri.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...

21/08/2019

Lavoro: al via i tirocini retribuiti per 16 giovani laureati nell’ambito del commercio estero

Nuove opportunità di lavoro per i giovani offerte dalla Ceipiemonte (il Centro Estero Internalizzazione regionale) che […]

leggi tutto...

21/08/2019

Chivasso: i carabinieri espugnano in collina il bunker della droga. Due i trafficanti arrestati

Una fabbrica della marijuana, dal seme allo spinello, all’interno di una villa trasformata in un vero […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy