Otto nuovi autobus “green” dell’Iveco collegheranno Torino con l’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle

Caselle

/

11/03/2017

CONDIVIDI

I bus, lunghi 12 metri, dotati di cambio automatico, sistema antincendio e numerosi comfort per i passeggeri

E’ stata l’Iveco ad aggiudicarsi l’appalto del valore di dieci milioni di euro per la fornitura, in cinque anni, di 45 nuovi autobus Iveco Crossway Pro: i mezzi eco-sostenibili saranno destinati a rimpinguare il parco mezzi destinato al trasporto urbano, extraurbano e scolastico.

Otto nuovi bus saranno invece destinati alla tratta Torino-Aeroporto di Caselle grazie all’autofinanziamento di 2 milioni di euro avviato da “Arriva Italia” e “Sadem”. I nuovi mezzi sono stati presentati ufficialmente alla città, alla sindaca Chiara Appendino e alle istituzioni nella mattinata di venerdì 10 marzo in piazza Carlo Felice a Torino. I bus, lunghi 12 metri, dotati di cambio automatico, sistema antincendio e numerosi comfort per i passeggeri.

Nel corso della cerimonia di presentazione l’amministratore delegato della Sadem Giuseppe Proto e Pierre Lahutte, brand president di Iveco hanno sottolineato come non si possa parlare oggi di trasporto pubblico senza parlare della sostenibilità ambientale. I nuovi mezzi di trasporto abbattono drasticamente le emissioni e si contribuisce a ad ampliare il progetto per una città sempre green.

La regione Piemonte ha erogato i finanziamenti destinati alla nuova flotta di 20 bus elettrici e i nuovi tram che entreranno in servizio già nella prossima estate. Con l’entrata in funzione dei nuovi autobus il collegamento tra il capoluogo e il l’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle dovrebbe registrare un netto miglioramento anche dal punto di vista qualitativo.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy