Caselle: manutenzione in ritardo per due aerei Ryanair. Ore da incubo per centinaia di passeggeri

Caselle

/

12/10/2017

CONDIVIDI

I piloti hanno dovuto attendere il meccanico proveniente da Londra per la manutenzione, con i passeggeri bloccati a bordo

Doveva essere una giornata spensierata da trascorrere in viaggio tra le nuvole, ma si è trasformata in un vero incubo per i passeggeri che avrebbero dovuto volare a bordo di due aeromobili della compagnia aerea Ryanair. E’ accaduto nella giornata di giovedì 12 ottobre nello scalo aeroportuale di Caselle Torinese.

I fatti: l’areo che avrebbe dovuto decollare alle 15,10 alla volta di dell’aeroporto di Catania Fontanarossa e il veivolo in partenza alle 17,45 diretto a Bari, sono rimasti parcheggiati nello scalo aeroportuale perchè in attesa del tecnico proveniente da Londra che avrebbe dovuto effettuare i controlli manutentivi degli aeromobili.

I lavori di manutenzione sono iniziati con alcune ore di ritardo. I passeggeri sono rimasti dapprima increduli e poi la rabbia ha iniziato a montare.

In definitiva il volo per Catania è decollato alle 20,40 con oltre cinque ore di ritardo mentre l’aereo diretto a Bari ha preso il volo poco dopo.

Per i passeggeri diretti in Puglia il pomeriggio non è stato dei più tranquilli perchè, in attesa che giungesse il tecnico dalla Gran Bretagna e venissero completati di dovuti controlli, hanno dovuto attendere oltre cinque ore a bordo senza la possibilità di poter scendere a terra.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Approda ad Agliè il tour di Lia Laghi, l’educatrice che promuove la conoscenza del linguaggio dei cani

Sabato 26 ottobre farà tappa in Piazza Castello ad Agliè il tour di Lia Laghi, educatrice […]

leggi tutto...

19/10/2019

Grande partecipazione alla cena solidale in favore del Gruppo Abele nella cornice spirituale della Certosa 1515

La grande partecipazione di pubblico all’annuale cena a favore del “Gruppo Abele” fondato da don Luigi […]

leggi tutto...

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy