Caselle, i ladri saccheggiano il cimitero

Caselle

/

29/05/2015

CONDIVIDI

Probabilmente si tratta della stessa banda che da mesi vandalica i cimiteri di molti comuni canavesani

Non c’è rispetto neanche per i defunti a Caselle Torinese. La scorsa notte, alcuni ignoti hanno devastato il camposanto, sfasciando una decina di tombe e hanno asportato cornici, portafiori, vasi, croci e ornamenti vari. I carabinieri della Compagnia di Venaria, avvertiti il mattino dopo dal custode del cimitero stanno indagando a tutto campo, anche se l’ipotesi più probabile è che a devastare il cimitero sia una vera e propria organizzazione a delinquere che, da alcuni mesi, svaligia i cimiteri di molti comuni canavesani.
Stando ai primi accertamenti compiuti dagli uomini dell’Arma, i malviventi sarebbero entrati all’interno dopo aver smontato il braccio meccanico del cancello elettrico principale. favoriti dall’oscurità hanno saccheggiato le tombe senza alcun ritegno e rispetto per i defunti. I danni ammontano a migliaia di euro. Il Comune sta procedendo all’inventario dei danni subiti e sta seriamente valutando l’ipotesi di installare un sistema di video-sorveglianza dell’area. Comprensibile la costernazione e il dolore dei parenti dei defunti di fronte all’ennesimo esempio di inciviltà e indifferenza.
Leggi anche

Valprato Soana

/

20/08/2018

Valprato Soana: cercasi nuovo gestore per il bar, pizzeria e ristorante. Pubblicato il bando di gara

Il Comune di Valprato Soana ricerca un nuovo gestore per bar, ristorante, pizzeria e negozio di […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

20/08/2018

Previsioni meteo: caldo in aumento tra martedì 21 e mercoledì 22 agosto. Giovedì il picco a 36 gradi

La terza decade di agosto si apre all’insegna del bel tempo e del caldo grazie alla […]

leggi tutto...

Ceresole Reale

/

20/08/2018

Ceresole: escursionista si perde nei pressi della cima Courmaon. Salvato dai vigili del fuoco

Si era perso in una pietraia mentre stava effettuando un’escursione alla cima Courmaon sopra a Ceresole […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy