Caselle: due imprenditori donano un defibrillatore all’Asd “Don Bosco”. E il calcio è adesso più sicuro

Caselle

/

21/12/2018

CONDIVIDI

A consegnare l'apparecchio "salvavita"all'associazione sportiva nata 16 anni fa sono stati Aldo e Mirko Carosso, titolari della "Lorena Valente Verniciatura". Del sodalizio fanno parte 160 atleti

Un defibrillatore per l’Asd “Don Bosco” di Caselle: un dono più che utile che dimostra come la solidarietà sia un valore che è sempre più vivo: a consegnare ai vertici dell’associazione sportiva nata 16 anni fa a Caselle sono stati Aldo e Mirko Carosso, titolari della “Lorena Valente Verniciatura Industriale” di Torino. Grande soddisfazione tra i dirigenti della “DBC” che adesso possono contare su uno strumento che rende decisamente più sicura l’attività del sodalizio sportivo.

“Siamo sempre molto attenti alle realtà sportive del territorio ed alla salute dei giovani che praticano sport – spiega Mirko Carosso -. Recentemente, parlando con un dirigente della società abbiamo saputo della loro necessità di avere un defibrillatore al campo di calcio ed essendo al corrente delle difficoltà che incontrano le piccole realtà calcistiche, abbiamo pensato di far loro questo importante regalo natalizio. Auguro alla DBC di non aver mai bisogno di utilizzarlo e di continuare a promuovere il calcio sano per i ragazzi di Caselle”.

Il collaboratore tecnico della “Don Bosco” Luca Marchiori ringrazia con calore Aldo e Mirko Carosso: “Questo per noi è un bellissimo Natale. Ringrazio Aldo e Mirko per il regalo. Sono persone speciali che hanno voluto aiutare una piccola società come la DBC ad essere più sicura”.

La squadra di calcio milita nel campionato Uisp di calcio a 11. La promozione dell’attività sportiva, della cultura, il mettere i giovani al centro dell’attività associazionistica, la scelta di optare per il volontariato sulle orme di Don Bosco, sono i tratti caratterizzanti della società sportiva casellese. L’Asd “Don Bosco” può contare sull’attività di 11 squadre: 8 impegnate nel calcio a 5 (di cui una femminile), 2 nel calcio a 11 e una nella pallavolo (squadra mista); fanno parte del sodalizio oltre 160 atleti oltre ai tecnici e ai dirigenti.

Leggi anche

13/10/2019

Previsioni meteo: il tempo peggiora tra lunedì e martedì. Da mercoledì il ritorno alle belle giornate

Le previsioni meteoreologiche non hanno dubbi: allo stato attuale delle cose su Canavese, in Piemonte e […]

leggi tutto...

13/10/2019

Busano-Favria: incidente nella notte. Sbanda con l’auto e si ribalta fuori strada. 30enne in ospedale

Ha sbandato con l’auto ed è finito con l’auto nei prati che costeggiano la carreggiata: protagonista […]

leggi tutto...

13/10/2019

Cuorgnè: Carla Boggio riconfermata dai sindaci presidente del Consorzio Intercomunale Servizi

E’ Carla Boggio la presidente del Ciss 38 (il Centro Intercomunale Servizi) che ha sede nella […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy