Caselle, cade dalla tribuna mentre sta tifando per la sua squadra. Quarantenne finisce in ospedale a Ciriè

Caselle

/

20/11/2017

CONDIVIDI

L'uomo ha perso all'improvviso l'equilibrio. Dopo la caduta non dava più segni di vita. Si è ripreso grazie all'intervento dei sanitari

Stava tifando per la sua squadra quando, per cause ancora in via di accertamento, ha perso l’equilibrio ed è caduto dalla tribuna. L’impatto con il cemento dei gradini è stato violento: l’uomo, un 40enne, ha battuto la testa e ha perso i senti. Per un attimo si è temuto il peggio. E’ accaduto a Caselle, nel pomeriggio di ieri, domenica 19 novembre, poco prima delle 16,00 nel campo sportivo che sorge in via alle Fabbriche, nei pressi dell’aeroporto, dove si stava disputando una partita di calcio tra il Caselle e la squadra Carrara ’90 per l’undicesima giornata di campionato di prima categoria Girone D, terminata per 2 a 2.

All’incidente hanno assistito decine di tifosi accorsi per sostenere con il loro tifo la squadra rossonera.

Dopo la caduta l’uomo non ha più dato segni di vita. Immediata la telefonata alla centrale operativa del 118: sul luogo dell’incidente è giunto nell’arco di pochi minuti l’elisoccorso con a bordo un’équipe medica, un’ambulanza medicalizzata e i carabinieri della stazione di Caselle. Dopo essere stato stabilizzato sul posto l’accanito tifoso è stato trasportato al pronto soccorso del vicino ospedale di Ciriè.

Il paziente è stato medicato e sottoposto agli esami clinici di rito. Le sue condizioni di salute non sono gravi.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/02/2020

Atletica leggera: Davide Favro ai Campionati Italiani Indoor conquista un prestigioso 7° posto

È tornato a competere con i migliori Davide Favro ed ai Campionati italiani Indoor Junior/Promesse ha […]

leggi tutto...

17/02/2020

Sanità: chi chiama il 112 può collegarsi in videochat con gli operatori della centrale di emergenza

Sanità: chi chiama il 112 può collegarsi in videochat con gli operatori della centrale di emergenza. […]

leggi tutto...

17/02/2020

Rivara: commozione in Canavese per la scomparsa dell’imprenditore edile Francesco Anglesio

Si è spento all’età di 79 anni, all’ospedale di Ciriè dopo una lunga malattia, l’imprenditore Francesco […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy