Caselle: auto divorata dalle fiamme nella notte in pieno centro storico. Si tratta di dolo o corto circuito?

22/05/2018

CONDIVIDI

A lanciare l'allarme sono stati alcuni residenti svegliati di soprassalto da un forte boato

Completamente distrutta dalle fiamme. Si tratta di un corto circuito o di un atto doloso? Ad andare a fuoco è stata una Volkswagen Polo che era stata parcheggiata dal propritario in via Gonella a Caselle, in pieno centro storico cittadino. E’ accaduto nella notte di martedì 22 maggio, intorno alle due. A lanciare l’allarme sono stati alcuni residenti svegliati di soprassalto da un forte boato proveniente dalla strada.

Sul luogo sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Caselle e i colleghi di Torino, ma le fiamme hanno comunque divorato l’auto ridotta a una scocca annerita.

Sul luogo dell’incendio i vigili del fuoco non hanno trovato materiali che possano essere stati usati per appiccare il fuoco, ma l’ipotesi non viene esclusa a priori. Toccherà ai tecnici dei pompieri e ai carabinieri della stazione di Leinì scoprire per quali cause la Polo ha preso fuoco.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/11/2019

Caselle: malvivente ruba profumi al supermercato poi, fuggendo, urta con l’auto una guardia giurata

Rischia l’arresto per aver compiuto un furto, poi trasformatosi in rapina, per un bottino di 131 […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: concessionaria abusiva in frazione Devesi. Multa da 10 mila euro al titolare. Auto sequestrate

L’autosalone era in attività ma dal punto di vista amministrativo non esisteva. Per questa ragione gli […]

leggi tutto...

21/11/2019

Favria: l’addio all’alpino “Meo” Castello spentosi all’età di 82 anni. Il ricordo di Giorgio Cortese

Si è spento all’età di 82 anni Marco Bartolomeo Castello (Meo). Cavaliere del lavoro, membro del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy