Caselle: auto divorata dalle fiamme nella notte in pieno centro storico. Si tratta di dolo o corto circuito?

22/05/2018

CONDIVIDI

A lanciare l'allarme sono stati alcuni residenti svegliati di soprassalto da un forte boato

Completamente distrutta dalle fiamme. Si tratta di un corto circuito o di un atto doloso? Ad andare a fuoco è stata una Volkswagen Polo che era stata parcheggiata dal propritario in via Gonella a Caselle, in pieno centro storico cittadino. E’ accaduto nella notte di martedì 22 maggio, intorno alle due. A lanciare l’allarme sono stati alcuni residenti svegliati di soprassalto da un forte boato proveniente dalla strada.

Sul luogo sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Caselle e i colleghi di Torino, ma le fiamme hanno comunque divorato l’auto ridotta a una scocca annerita.

Sul luogo dell’incendio i vigili del fuoco non hanno trovato materiali che possano essere stati usati per appiccare il fuoco, ma l’ipotesi non viene esclusa a priori. Toccherà ai tecnici dei pompieri e ai carabinieri della stazione di Leinì scoprire per quali cause la Polo ha preso fuoco.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

16/08/2018

Mamma canavesana di 33 anni, incinta di sette mesi, muore nel sonno per arresto cardiocircolatorio

Aveva soltanto 33 anni Alessandra Fausti, canavesana di nascita ma residente a Carpenedolo, località in provincia […]

leggi tutto...

Caravino

/

16/08/2018

Orrore a Caravino: uccisa a fucilate una cucciola di San Bernardo. Lo sdegno del popolo del web

Una cucciola di otto mesi di razza San Bernardo è stata uccisa da un colpo di […]

leggi tutto...

Strambinello

/

16/08/2018

Il senatore Eugenio Bozzello lancia una petizione sul web per bloccare il traffico pesante sul Ponte Preti

Una petizione on line con l’obietivo di chiedere e ottenere la messa in sicurezza del “famigerato” […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy