Presentata ufficialmente la lista civica “Uniti per Oglianico” che candida Leonardo Vacca

Oglianico

/

17/05/2019

CONDIVIDI

Nella serata di giovedì 16 maggio il primo cittadino uscente ha presentato a Casa Gilda la squadra e ha illustrato i punti del programma elettorale che punta, tra le altre cose al sostegno agli anziani e ai giovani

Nella serata di giovedì 16 maggio è stata ufficialmente presentata “Uniti per Oglianico” (lista numero 1), la lista civica che ricandida a sindaco il primo cittadino uscente di Oglianico Leonardo Vacca che si ripropone agli elettori con una squadra in parte rinnovata e motivata. La presentazione ha avuto luogo a Casa Gilda. Nel corso della serata il candidato a sindaco ha presentato la squadra (in parte rinnovata) che lo affianca nella competizione elettorale e ha illustrato i punti che caratterizzano la proposta programmatica i cui cardini principali si basano sui principi della concretezza.

I cardini principali del programma sono: sicurezza, sostegno alla popolazione con riguardo ai giovani e anziani, risparmio energetico per risparmio e riduzione inquinamento, cultura in sinergia con progetto “made in Canavese” con piccoli comuni limitrofi per rivalutare e far conoscere il territorio canavesano con tutte le sue peculiarità e rivalutazione, conservazione beni storici e comunicazione, informazione puntuale e continua sia attraverso le nuove tecnologie sia tramite la comunicazione tradizionale e coinvolgimento della popolazione.

Candidato Sindaco: Leonardo Vacca nato il 19 gennaio 1949.

Sono candidati alla carica di consigliere comunale:
Aiello Maurizio, nato il 30-5-1970.
Arró Francesco nato il 19-5-1960.
Baravetto Marta nata il 22-5-1991.
Cornelio Luca nato il 31-10-1995.
Dematteis Antonio nato il 6-4-1977.
Enrietti Eliana nata il 9-2-1968.
Freddi Sonia nata il 1-10-1988.
Masero Christian nato il 29-11-1983.
Rolando Domenico Lorenzo nato il 22-8-1969.
Serra Vanna nata il 29-5-1971.

Leggi anche

20/08/2019

Firmato in Regione l’accordo per incentivare il ritorno degli immigrati nei Paesi d’origine

Vuole dare impulso al rimpatrio volontario assistito il progetto sperimentale contenuto in un accordo firmato il […]

leggi tutto...

20/08/2019

Ceresole, afflusso record di turisti. Il vicesindaco Mauro Durbano: “Merito di tutto il paese”

Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole. Tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi […]

leggi tutto...

20/08/2019

Canavese: Poste Italiane investe nel decoro urbano e nei servizi destinati ai piccoli comuni

Sei nuovi Atm Postamat installati, 15 barriere architettoniche abbattute, 34 paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy