Una centrale dello spaccio in casa. Denunciato 28enne. Sequestrato 1 chilo di marijuana

Settimo Torinese

/

31/05/2019

CONDIVIDI

Per poter entrare nell'appartamento, i carabinieri hanno dovuto attendere l’arrivo di un cliente

Una centrale dello spaccio in un alloggio di via Custonza, a Settimo Torinese, è stata scoperta e chiusa dai carabinieri. Un uomo di 28 anni italiano è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga. Durante la perquisizione dell’appartamento i militari hanno sequestrato un chilo di marijuana.

Quando sono arrivati i carabinieri, senza appuntamento e fingendosi clienti, l’uomo non ha aperto la porta. Per poter entrare in casa, i militari hanno aspettato l’arrivo di un cliente. Quando il pusher ha aperto la porta per fa uscire l’acquirente, i carabinieri hanno fatto irruzione in casa.

Il cliente è stato perquisito e nella sue tasche i carabinieri hanno trovato 50 grammi di marijuana. Per tale motivo è stato denunciato.

Leggi anche

14/12/2019

Caselle: la Compagnia Ryanair istituisce il volo Torino-Bristol. E la Gran Bretagna sarà più vicina

Prende il via la nuova rotta di Ryanair da Torino per Bristol, in Gran Bretagna. Il […]

leggi tutto...

14/12/2019

Canavese: la neve imbianca le valli montane. Si scia a Ceresole Reale, a Locana e Piamprato Soana

Le abbondanti nevicate che hanno imbiancato nei giorni scorsi le Valli Canavesane hanno consentito per questo […]

leggi tutto...

14/12/2019

Ivrea: drammatico scontro frontale tra due auto sulla statale 228. In ospedale due bambini e tre adulti

Ivrea: drammatico scontro frontale tra due automobili sulla statale 228. In ospedale due bambini e tre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy