Carnevale a Ivrea: aggredito nei pressi del Luna Park. 38enne di Samone è grave in ospedale

Ivrea

/

01/03/2019

CONDIVIDI

Pare che il ferito abbia minacciato per scherzo un 29enne che lo ha colpito al volto.La polizia ha identificato l'aggressore

Sembra sia stato uno scherzo non compreso alla base del ferimento di un uomo di 38 anni, Demis Rossetto, sposato e con figli, residente a Samone: avrebbe “minacciato” con un manganello di gomma un uomo 29 anni che, avendo (forse) male interpretato il gesto ha reagito sferrando un pugno in pieno volto al 38enne che è caduto sbattendo violentemente la testa sul bordo del marciapiede, riportando una grave trauma cranico.

E accaduto nella serata di giovedì 28 febbraio in via Circonvallazione a Ivrea. Il ferito è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino dove si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione.

L’autore dell’aggressione è stato identificato dagli agenti di polizia in servizio al commissariato di Ivrea ed è stato denunciato per lesioni gravissime.

L’episodio si è verificato al di fuori dei varchi predisposti per l’accesso e l’uscita dal circuito carnevalesco nei pressi del Luna Park allestito in occasione della manifestazione carnascialesca.

Leggi anche

18/01/2020

Rivarolo, solidarietà per Loris: nel match tra deputati e amministratori vince il cuore

Il 16 febbraio il piccolo Loris Augusti di 7 anni volerà in Florida per essere sottoposto […]

leggi tutto...

18/01/2020

San Mauro Torinese: allestisce in casa una serra di marijuana. Arrestato custode di una scuola

Nella serata di venerdì 17 gennaio i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese hanno scoperto, in […]

leggi tutto...

18/01/2020

Paura a Cafasse: in fiamme il Monte Basso. Gl’incendi domati dai pompieri e dai volontari Aib

Ancora fiamme e nelle Valli di Lanzo torna la paura. Il Monte Basso brucia di nuovo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy