Feste da ballo, bevande e pietanze abusive: i carabinieri chiudono il Tropical Village di Borgaro

Borgaro

/

03/07/2017

CONDIVIDI

La struttura era stata realizzata in un'area di 7mila metri quadrati senza alcuna licenza edilizia. Denunciato il presidente di un circolo privato

Il “Tropical Village Festival”, noto locale di via Santa Cristina a Borgaro Torinese ha chiuso i battenti: si tratta di una chiusura forzata decretata dai carabinieri della Compagnia di Venaria e dai carabinieri del Nas perché si servivano abusivamente alcol e pietanze e si organizzavano feste da ballo senza alcuna autorizzazione. Nel corso del “blitz” i carabinieri hanno denunciato il titolare dell’attività commerciale, V.S. 46 anni, residente a Torino, che risulta essere presidente di un circolo privato denominato “L’Isola del Pescatore” di Borgaro. L’uomo aveva organizzato il “Tropical Village”, costituito da tre piste da ballo ai margini dei quali erano stati allestiti gazebo sotto ai quali si somministravano bevande, 4 ristoranti e vari punti di ristoro, senza aver richiesto nessuna licenza edilizia.

Per realizzare la struttura l’uomo aveva utilizzato un’area di circa 7mila metri quadrati che il comune di Borgaro aveva concesso al circolo per svolgere esclusivamente la pesca sportiva che aveva luogo nei laghi della struttura. Nel corso dell’operazione gli uomini dell’Arma hanno sequestrato 30 chilogrammi di alimenti scaduti che erano comunque stati messi in vendita e 1.196 bevande. Quando i carabinieri hanno fatto irruzione al “Tropical Village” erano presenti una centinaio di persone sprovviste della necessaria tessera associativa. Al termine del “Blitz” i carabinieri hanno notificato multe per 4.500 euro.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

18/08/2018

Chivasso: dottoressa del Centro di Salute Mentale presa a pugni da un paziente finisce in ospedale

Presa a pugni da un paziente, dottoressa finisce in pronto soccorso: è accaduto nel pomeriggio di […]

leggi tutto...

Caluso

/

18/08/2018

Muore a 23 anni nel giorno del suo compleanno. Operaio di Caluso si schianta con lo scooter

Giuseppe Bongiorno aveva soltanto 23 anni quando è morto a Ferragosto, nel giorno del suo compleanno […]

leggi tutto...

Caselle

/

17/08/2018

Aeroporto di Caselle: la polizia intensifica i controlli. Tre le persone respinte alla frontiera

Controlli serrati della polizia nel ponte di Ferragosto: in considerazione del consistente afflusso di persone nelle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy