Un forte vento spazza il Canavese. Alberi e massi caduti a Ceres, Cantoira e Pessinetto. Danni a Burolo

21/01/2018

CONDIVIDI

Un pino è crollato a pochui metri dal municipio di Cantoira. Un capannone scoperchiato a Burolo

Ceres, San Francesco al Campo, Ivrea: in numerosi centri abitati del Canavese il forte vento che ha spazzto valli e pianura ha provocato danni e disagi. A Burolo le raffiche di vento hanno scoperchiato, nel pomeriggio di oggi, domenica 21 gennaio, il capannone di un’azienda. Il centro abitato maggiormente colpito dal vento è stato Ceres, dove si è verificata la caduta di alberi e massi a Villa Maffei in località Ceres Fè.

Un grosso pino è anche crollato sotto il peso della forti raffiche in via della Chiesa a pochi metri dal palazzo municipale di Cantoira che è stata transennata e inibita al pasaggio di auto e pedoni. Alcuni massi sono anche precipitati sulla carreggiata della strada provinciale di Pessinetto. Il vento ha anche alimentato alcuni incendi che si sono sviluppati nella giornata di ieri, sabato 20 gennaio, nel territorio compreso tra Pavone Canavese e Ivrea e tra Rivarossa e San Francesco al Campo.

Decine gli uomini impegnati appartenenti ai vigili del fuoco e all’Associazione Anticendi Boschivi (Aib). La pioggia caduta fin dalla tarda serata di sabato ha contribuito a spegnere le fiamme.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/02/2020

Coronavirus, il presidente della Regione Cirio: “Non chiuderemo i negozi che soffrono già abbastanza”

Il presidente della Regione Alberto Cirio ha chiesto al presidente del Consiglio Conte di attivare da […]

leggi tutto...

25/02/2020

Finanziati i cantieri di lavoro per 32 over 58 nelle Unioni Montane e nei comuni del Canavese

Un cospicuo numero di comuni canavesani e di Unioni montane sono stati finanziati dalla Regione Piemonte […]

leggi tutto...

25/02/2020

Coronavirus, la Regione Piemonte ha istituito un nuovo numero verde. Situazione stabile

L’Unità di crisi della Regione Piemonte sul Coronavirus “Covid19” ha istituito il numero verde sanitario 800.19.20.20, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy