Canavese: temporali, vento e grandinate in pianura e in montagna. A rischio Valchiusella e la Valle Orco

Ceresole Reale

/

15/06/2016

CONDIVIDI

Brutto tempo per tutto il giorno. Concreto il rischio di frane e allagamenti. Possibili nubifragi nel tardo pomeriggio

Ancora temporali e possibili nubifragi. E oltre alla pioggia, possibilità di grandinate e forte vento. A lanciare l’allerta è l’Agenzia Regionale per la Protezione ambientale che preannuncia anche possibili dissesti idrogeologici dovuti al maltempo. L’ondata di maltempo è causata dal progressivo sopraggiungere di una bolla d’aria fredda proveniente dall’Atlantico. Le previsioni per domani? Progressivo peggioramento della stabilità metereologica per tutto il giorno.

La sacca di bassa pressione proveniente dalle isole britanniche e diretta verso la Spagna favorirà la creazione di correnti umide e instabili su tutto il Piemonte. A rischio temporali sia le zone montante che quelle di pianura, in particolare in Canavese. L’anticiclone delle Azzorre, che per decenni reca con sé il caldo e la stabilità del tempo grazie alla bolla di alta pressione, è decisamente in ritardo.

Le previsioni nel medio termine, non sono delle migliori: l’instabilità persisterà per tutto il mese di giugno. L’Arpa regionale mette in guardia sulla possibilità di frane, locali allagamenti, innalzamento del livello dei corsi d’acqua. Nel mirino del maltempo in particolare la Valchiusella, le Valli Orco e Soana e le Valli di Lanzo.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/07/2020

Chivasso: l’epidemia non ferma il “Trail delle Colline”. L’11 ottobre la grande kermesse sportiva

La macchina organizzativa del Trail delle Colline non ha spento i motori nemmeno in questi mesi […]

leggi tutto...

04/07/2020

Ceresole Reale: due escursionisti smarriscono la strada del ritorno. Salvati dal Soccorso Alpino

Erano saliti fino ai laghetti di Bellagarda sul sentiero all’Alpe Crusionay in Valle Orco, ma quanto […]

leggi tutto...

04/07/2020

Coronavirus: solo 9 pazienti in terapia intensiva e oltre 25mila guariti. Il bollettino di oggi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle 17,00 di oggi, sabato 4 giugno, i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy