Canavese: simulano una fuga del gas per entrare in casa. Attenzione a ladri e truffatori

Canavese

/

03/06/2016

CONDIVIDI

I carabinieri invitano chi venisse contattato dalla coppia di malviventi a chiamare immediatamente il 112

La fantasia dei truffatori e dei ladri non ha limite: non solo finti carabinieri e poliziotti o tecnici del gas o dell’Enel, ma anche falsi vigili urbani. Si presentano in coppia. Uno dei malviventi si spaccia come vigile urbano, con tanto di divisa e l’altro indossa una pettorina arancione. Spiegano agli anziani che scelgono come preda, che, a causa di un danno subito dalla tubatura del gas è necessario effettuare dei controlli. Una volta entrati in casa, i truffatori simulano la perdita di gas con l’ausilio di una bomboletta spray e con un apparecchiatura con un led rosso che lampeggia e fingono di effettuare il controllo.

Una scusa che consente loro di recarsi in tutta la casa, e mentre il falso vigile intrattiene la vittima, il complice rovista in tutta fretta i cassetti alla ricerca di denaro e gioielli e, quando non trovano nulla di valore, non esitano a trafugare anche generi alimentari. Ad informare la popolazione della presenza dei truffatori sono i carabinieri della Compagnia di Ivrea dopo diverse segnalazioni collegate ad altrettanti episodi di truffa o di tentata truffa. Gli uomini dell’Arma invitano tutti coloro che venisse in qualche modo contattato per consentire i falsi controlli a telefonare al 112 prima di aprire la porta ai truffatori. I carabinieri sono in ogni caso sulle tracce dei malviventi.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

21/11/2019

Caselle: malvivente ruba profumi al supermercato poi, fuggendo, urta con l’auto una guardia giurata

Rischia l’arresto per aver compiuto un furto, poi trasformatosi in rapina, per un bottino di 131 […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: concessionaria abusiva in frazione Devesi. Multa da 10 mila euro al titolare. Auto sequestrate

L’autosalone era in attività ma dal punto di vista amministrativo non esisteva. Per questa ragione gli […]

leggi tutto...

21/11/2019

Favria: l’addio all’alpino “Meo” Castello spentosi all’età di 82 anni. Il ricordo di Giorgio Cortese

Si è spento all’età di 82 anni Marco Bartolomeo Castello (Meo). Cavaliere del lavoro, membro del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy