Montanaro: operatore sanitario rubava nelle case di riposo nelle quali lavora e finisce in carcere

Foglizzo

/

07/08/2017

CONDIVIDI

Un cinquantenne residente a Montanaro è finito in cella

L’uomo lavorava come operatore socio-sanitario in case di riposo ma aveva il “vizietto” di derubare gli ospiti delle strutture assistenziali: un uomo di 50 anni, residente a Montanaro, è tornato dietro le sbarre in seguito a un ordine di carcerazione piccato del tribunale di Torino.

Il provvedimento emanato dall’autorità giudiziaria si è reso necessario perchè l’operatore socio-sanitario deve ancora scontare due anni e due mesi di reclusione comminati dal giudice per i furti commessi nel periodo tra il 2007 e il 2008 in un casa di riposo di Torino e di Foglizzo.

Preso atto dell’entità della condanna il giudice del tribunale di Torino ha ordinato la custodia cautelare in carcere.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/04/2018

Montanaro, la “Rosa dei 20” propone il tour dei caffè storici di Torino e la visita esoterica a Oropa

La Rosa dei 20, associazione di promozione sociale di Montanaro, propone al pubblico tre date da […]

leggi tutto...

22/04/2018

Asl T04: le prenotazioni per le prestazioni sanitarie si possono prenotare anche in farmacia

E’ stato definito un accordo sperimentale tra l’Asl To4 e Federfarma Torino, l’Associazione Titolari di Farmacia […]

leggi tutto...

22/04/2018

Locana: un contributo comunale per chi decide di risiedere in paese. In 10 anni persi 250 abitanti

Lo spopolamento continua a compire inesorabilmente i paese montani? E il comune stanzia un contributo destinato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy