Montanaro: operatore sanitario rubava nelle case di riposo nelle quali lavora e finisce in carcere

Foglizzo

/

07/08/2017

CONDIVIDI

Un cinquantenne residente a Montanaro è finito in cella

L’uomo lavorava come operatore socio-sanitario in case di riposo ma aveva il “vizietto” di derubare gli ospiti delle strutture assistenziali: un uomo di 50 anni, residente a Montanaro, è tornato dietro le sbarre in seguito a un ordine di carcerazione piccato del tribunale di Torino.

Il provvedimento emanato dall’autorità giudiziaria si è reso necessario perchè l’operatore socio-sanitario deve ancora scontare due anni e due mesi di reclusione comminati dal giudice per i furti commessi nel periodo tra il 2007 e il 2008 in un casa di riposo di Torino e di Foglizzo.

Preso atto dell’entità della condanna il giudice del tribunale di Torino ha ordinato la custodia cautelare in carcere.

Dov'è successo?

Leggi anche

Settimo Vittone

/

17/07/2018

Settimo Vittone: grandiosa “Patronale” in frazione Montestrutto per festeggiare San Giacomo

Sarà un’edizione speciale quella della “Patronale” di San Giacomo della frazione Montestrutto di Settimo Vittone. L’evento […]

leggi tutto...

Caselle

/

17/07/2018

Caselle: con la Compagnia aerea greca Aegean Airlines, la culla della civiltà è più vicina

E’ già operativo fino al prossimo 21 settembre il collegamento da Torino-Caselle con Atene: la Compagnia […]

leggi tutto...

Ivrea

/

17/07/2018

Canoa: gli atleti azzurri conquistano a Ivrea tre medaglie nei Mondiali Junior e Under 23

Si è appena conclusa la prima giornata degli ICF Canoe Slalom Junior & Under23 World Championships, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy