Montanaro: operatore sanitario rubava nelle case di riposo nelle quali lavora e finisce in carcere

Foglizzo

/

07/08/2017

CONDIVIDI

Un cinquantenne residente a Montanaro è finito in cella

L’uomo lavorava come operatore socio-sanitario in case di riposo ma aveva il “vizietto” di derubare gli ospiti delle strutture assistenziali: un uomo di 50 anni, residente a Montanaro, è tornato dietro le sbarre in seguito a un ordine di carcerazione piccato del tribunale di Torino.

Il provvedimento emanato dall’autorità giudiziaria si è reso necessario perchè l’operatore socio-sanitario deve ancora scontare due anni e due mesi di reclusione comminati dal giudice per i furti commessi nel periodo tra il 2007 e il 2008 in un casa di riposo di Torino e di Foglizzo.

Preso atto dell’entità della condanna il giudice del tribunale di Torino ha ordinato la custodia cautelare in carcere.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/02/2018

Carnevalone di Chivasso, trionfo per la Bela Tolera Camilla Avanzato e per l’Abbà Piergiacomo Verga

Il Gran Carnevalone di Chivasso non ha tradito le attese della vigilia e ha sancito il […]

leggi tutto...

18/02/2018

Montalto Dora: fiamme nell’alloggio che ospita i profughi. Ustionato un migrante nordafricano

Dramma sfiorato nella mattina di domenica 18 febbraio, a Montalto Dora dove un incendio ha rischiato […]

leggi tutto...

18/02/2018

Lessolo: sciatore di 57 anni muore sulla pista stroncato da un malore fulminante. Vani i soccorsi

Si è accasciato all’improvviso sulla pista mentra stava sciando: uno sci alpinista di 57 anni, residente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy