Canavese: Nova Coop macina un miliardo di ricavi, investe 65 milioni di euro e assume 160 persone

Cuorgnè

/

03/07/2018

CONDIVIDI

Il presidente Ernesto Dalle Rive ha affermato nel corso della recente assemblea generale dei soci che, seppure in un momento in cui l'economia soffre e i consumi sono stagnanti, la cooperativa ha aumentato il numero dei soci, ha puntato su una nuova figura di consumatore e grazie alla spesa on line ha chiuso un 2017 all'insegna dei record

La Nova Coop cambia pelle, punta sull’innovazione e macina numeri da record: superato il miliardo di euro di ricavi mentre l’utile utile netto si attesta a 18,5 milioni. Il bilancio 2017 certifica la fiducia dei consumatori e il ringiovanimento della platea sociale. Annunciata l’adesione di Coop Italia alla Campagna europea di impegni sulla plastica. In arrivo nel 2018 investimenti per 65 milioni e 160 nuove assunzioni. Che la cooperativa sia profondamente radicata nel territorio lo dimostra in concreto il fatto che i ricavi da vendite e prestazioni hanno raggiunto la cifra record di un miliardo e 53 milioni di euro, con un utile netto di 18,5 milioni, realizzando il miglior bilancio degli ultimi dieci anni.
E non è tutto: Coop Italia aderisce alla campagna di impegni a supporto della strategia europea sulla plastica promossa dalla Commissione Europea. Saranno rivisti gli imballaggi di prodotti come bottiglie di acqua minerale, flaconi detergenza casa e tessuti a marchio Coop, vaschette per ortofrutta a marchio Coop e cassette ortofrutta riutilizzabili, con l’obiettivo di incrementare la percentuale di plastica riciclata con impegni quantitativi crescenti, raggiungendo 7.000 tonnellate all’anno nel 2025.

Il presidente Nova Coop Ernesto Dalle Rive: Puntiamo sulla figura di un nuovo consumatore”

“I risultati conseguiti nel 2017 – afferma il presidente di Nova Coop Ernesto Dalle Rive -, confermano la solidità della Cooperativa e la sua capacità di produrre risultati di bilancio coerenti con i nostri obiettivi di rafforzamento patrimoniale e di equilibrio economico finanziario, nonostante il nostro agire in un territorio estremamente competitivo e le ampie aree di sofferenza sociale ed economica ancora presenti nel Paese, che certo non contribuiscono alla ripresa dei consumi”.

“Nell’anno appena trascorso – conclude Dalle Rive – ci siamo concentrati sull’elaborazione di proposte per soddisfare la figura emergente di un nuovo consumatore, attento a qualità e risparmio ma anche all’impronta etica dei suoi acquisti. Abbiamo attinto al nostro patrimonio di valori, rafforzando la riconoscibilità della proposta commerciale e sociale, per portare la nostra distintività cooperativa, già affermata nel Prodotto a Marchio, anche nei servizi erogati come nelle nostre sempre più numerose attività di protagonismo sociale”.

Investimenti per 65 milioni di euro e 160 nuove assunzioni

Nova Coop ha investito complessivamente lo scorso anno 7,8 milioni di euro in interventi di ristrutturazione che hanno interessato i punti vendita di Pinerolo, Cuorgnè, Borgomanero e il Drive di Beinasco. Le attività di sviluppo e rinnovamento della rete continueranno anche nel corso del 2018 con un impegno di 65 milioni di euro che abbraccia le ristrutturazioni in programma a Gravellona Toce, Chivasso e Trecate (6 milioni in totale); il nuovo modello di superstore che debutterà a Torino in via Botticelli entro fine anno (48 milioni); il cantiere per un nuovo supermercato a Giaveno (12 milioni), in apertura nella primavera 2019; il cantiere di un nuovo magazzino dedicato al servizio CoopDrive che permetterà la consegna della spesa a domicilio a Torino (1,2 milioni). È stata inoltre inaugurata nell’aprile scorso a Vercelli la quarta pompa di benzina a marchio Enercoop (2 milioni), che conferma la programmazione del piano di sviluppo delle pompe bianche a marchio con una nuova apertura ogni anno fino al 2020. I nuovi punti vendita di Torino – Botticelli e Giaveno porteranno a 160 nuove assunzioni, comprendenti anche livelli di responsabilità (120 a Torino, 40 a Giaveno).

Dov'è successo?

Leggi anche

Canavese

/

22/07/2018

Coldiretti Piemonte: sono 337 le “Bandiere del gusto” che valorizzano i prodotti alimentari regionali

Salgono al numero record di 5.056 le “Bandiere del gusto” Made in Italy a tavola nel […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

22/07/2018

Previsioni meteo: addio aria fresca. Da lunedì 23 luglio torneranno il caldo estivo e l’afa

Tornano il caldo e l’afa dopo la parentesi di instabilità che ha caratterizzato il fine settimana: […]

leggi tutto...

Venaria

/

22/07/2018

Giovane donna di Venaria trovata morta in una camera di albergo di Torino. E’ giallo

A trovare il cadavere di Jole Lauro, in una stanza dell’hotel Miramonti di Torino, è stata […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy