Canavese: nasce l’American FootBall Team grazie all’intesa tra i Mastini-Blitz e i Templars

11/04/2018

CONDIVIDI

L'obiettivo del progetto "Oltre" è legato all'idea di creare una sinergia tra i team canavesani e il territorio che li ospita, rafforzando ogni singola realtà

Nasce il Canavese American FootBall Team grazie all’intesa stretta tra i “Mastini” e i “Blitz” e i Templars Canavese nell’ambito del progetto “Oltre”, teso a rafforzare il legame tra football americano e territorio nel Canavese.

In questo modo i Templars entreranno a far parte del Canavese American Football Team, progetto che punta ad unire le forze sul territorio piemontese nel rispetto dell’immagine e della storia delle diverse realtà che lo compongono.

I Templars, legati al territorio di Scarmagno, hanno un’attività prettamente junior che li ha portati al quarto posto nel campionato Fidaf Under 13 2017.

L’obiettivo del progetto “Oltre” è legato all’idea di creare una sinergia tra i team canavesani e il territorio che li ospita, rafforzando ogni singola realtà e sfruttandone tutte le potenzialità in modo da moltiplicare i risultati nel rispetto dell’identità di ciascun team.

L’unione delle tre realtà porterà il Canavese American Football Team ad avere e gestire complessivamente più di 110 giocatori suddivisi nelle diverse categorie, under 13/16/19 e Senior.

Nell’immagine alcuni ragazzi dei Templars impegnati nelle finali di categoria lo scorso mese di gennaio a Firenze.

(Ph. Dario Fumagalli)

Dov'è successo?

Leggi anche

23/04/2018

Ex 460: iniziati i lavori tra Leinì e Lombardore per il cedimento della strada. Disagi per gli automobilisti

Sono iniziati oggi, lunedì 23 aprile, i lavori in somma urgenza per il ripristino della circolazione […]

leggi tutto...

23/04/2018

Scuola: successo a Favria per la mostra scolastica “Scopriamo e proteggiamo il nostro territorio”

“Scopriamo e proteggiamo il nostro territorio” è il titolo della mostra proposta dall’Istituto comprensivo di Favria […]

leggi tutto...

23/04/2018

Torrazza: 20enne confessa di essere omosessuale e il padre lo picchia. La condanna dell’Arcigay

Picchiato perchè aveva fatto coming out e aveva confessato di esere gay: questa volta il grave […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy