Canavese: il maltempo flagella valli e pianura. Da giovedì la pioggia si farà ancora più intensa

Canavese

/

21/11/2016

CONDIVIDI

Se l'ondata di maltempo dovesse continuare oltre la settimana, saranno possibili dissesti idrogeologico

E’ allerta gialla in tutto il Piemonte e nel Canavese. L’ondata di maltempo, avverte l’Arpa regionale, è destinata a perdurare per tutta la settimana, a causa di una “saccatura” di bassa pressione ch si trova sulla Spagna e il Portogallo. Oltre alla pioggia giungeranno venti umidi e caldi che provocano le periciptazioni. E’ da giovedì prossimo che la situazione metereologica potrebbe precipitare con l’inasprimento dei rovesci in pianura e sui rilevi montuosi anche canavesani.

La pioggia in ogni caso durerà per tutta la settimana anche sui rilievi montano dove parte del manto nevoso potrebbe sciogliersi. L’allerta emanata dall’Arpa sarà aggiornata di giorno in giorno: se la pioggia dovesse perdurare anche dopo il fine settimana, potrebbe a giudizio degli esperti, influire su possibili dissesti idrogeologici sia in pianura che in quota.

Le regioni maggiormente coinvolte dall’ondata sono il Piemonte, la Valle d’Aosta e la Liguria. Gli esperti dell’agenzia regionale per la protezione ambientale da mercoledì moniteranno la situazione di ora in ora. Per il momento bisognerà rassegnarsi a non fare a meno dell’ombrello.

Dov'è successo?

Leggi anche

07/04/2020

Delitto Rosboch: positivo al Coronavirus, Gabriele Defilippi va in quarantena ai “domiciliari”

È risultato positivo al Coronavirus: Gabriele Defilippi, il giovane 24enne di Gassino condannato a 30 anni […]

leggi tutto...

07/04/2020

Alpini in lutto a Favria: si è spento all’età di 76 anni l’ex dipendente comunale Vincenzo Damilano

Si è spento all’età di 76 anni Vincendo Damilano colpito da un ictus che non gli […]

leggi tutto...

07/04/2020

Tamponi nelle Rsa. Il centrodestra: “Molte sono private”. Avetta (Pd): “Devono arrangiarsi?”

In un Consiglio regionale svoltosi in un clima surreale al quale non hanno partecipato né il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy