Canavese, la Valle Orco flagellata dalla pioggia. Evacuato un campeggio

Ceresole Reale

/

09/08/2015

CONDIVIDI

L'ingrossamento del torrente Orco ha provocato frane e smottamenti. Chiusa in via precauzionale la diga del Serrù

I meterologi avevano annunciato che una perturbazione avrebbe fatto breccia nel cuore dell’anticiclone africano Acheronte, provocando forti temporali e maltempo nel Centro-Nord Italia.

E i fatti hanno dato ragione agli esperti: un campeggio evacuato in via precauzionale presso la diga del Serrù (ne è stata decisa la temporanea chiusura), l’ingrossamento del torrente Orco, che ha provocato frane e smottamenti che destano non poche preoccupazioni, un casolare danneggiato da un fulmine a San Giusto Canavese e disagi alla circolazione stradale nelle ore serali.

I problemi più seri hanno riguardato la Valle Orco dove sono caduti in breve tempo ben 60 millimetri di pioggia. Il picco della precipitazione piovosa si sarebbe registrata al lago Agnel, sulla strada che da Ceresole porta al rifugio del Nivolet, con 90 millimetri di pioggia in poco più di sei ore.

L’aria fresca originata dai temporali, ha attenuato in parte gli effetti del caldo torrido che da un mese e mezzo permane sul Piemonte e l’intera penisola. Nei prossimi giorni prevarrà ancora l’instabilità atmosferica per cui bisogna tener conto di altri temporali e maltempo generalizzato. Il sole tornerà ad arroventare l’aria a partire dal prossimo martedì.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Francesco al Campo

/

10/12/2017

San Francesco al Campo: ritrovate vuote le casseforti rubate che contenevano le pistole della polizia locale

Le ricerche dei carabinieri hanno dato i loro frutti: le due casseforti blindate che nei giorni […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

10/12/2017

Castellamonte: le poesie della cuorgnatese Rosanna Frattaruolo aiuteranno i bimbi vittime di violenza

Nella serata di giovedì 7 dicembre presso la sala congressi Pietro Martinetti di Castellamonte, è stata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

10/12/2017

Cuorgnè: la sezione marinai ha commemorato sotto la neve i caduti periti sulle navi da guerra

Anche quest’anno la sezione cittadina dei Marinai di Cuorgnè ha voluto onorare i propri caduti: forse […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy