Canavese, la Valle Orco flagellata dalla pioggia. Evacuato un campeggio

Ceresole Reale

/

09/08/2015

CONDIVIDI

L'ingrossamento del torrente Orco ha provocato frane e smottamenti. Chiusa in via precauzionale la diga del Serrù

I meterologi avevano annunciato che una perturbazione avrebbe fatto breccia nel cuore dell’anticiclone africano Acheronte, provocando forti temporali e maltempo nel Centro-Nord Italia.

E i fatti hanno dato ragione agli esperti: un campeggio evacuato in via precauzionale presso la diga del Serrù (ne è stata decisa la temporanea chiusura), l’ingrossamento del torrente Orco, che ha provocato frane e smottamenti che destano non poche preoccupazioni, un casolare danneggiato da un fulmine a San Giusto Canavese e disagi alla circolazione stradale nelle ore serali.

I problemi più seri hanno riguardato la Valle Orco dove sono caduti in breve tempo ben 60 millimetri di pioggia. Il picco della precipitazione piovosa si sarebbe registrata al lago Agnel, sulla strada che da Ceresole porta al rifugio del Nivolet, con 90 millimetri di pioggia in poco più di sei ore.

L’aria fresca originata dai temporali, ha attenuato in parte gli effetti del caldo torrido che da un mese e mezzo permane sul Piemonte e l’intera penisola. Nei prossimi giorni prevarrà ancora l’instabilità atmosferica per cui bisogna tener conto di altri temporali e maltempo generalizzato. Il sole tornerà ad arroventare l’aria a partire dal prossimo martedì.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy