Canavese: la maestra “si addormenta in classe e non si lava”. E gli alunni rimangono a casa

Canavese

/

02/10/2018

CONDIVIDI

I genitori non hanno mandato a scuola i figli e hanno incontrato il dirigente scolastico per chiedere l'allontanamento dell'insegnante

L’accusa formulata dai bambini e sostenuta dai genitori è pesante: la maestra si addormenta in classe, mostra difficoltà nel linguaggio e nei movimenti. Accade in una scuola primaria del Canavese dove la maestra sotto accusa non è più giovanissima e ha alle spalle un curriculum di tutto rispetto. Eppure i genitori di una trentina di bambini che frequentano due sezioni della scuola di un comune dell’Alto Canavese, hanno deciso, dopo aver ascoltato i racconti dei propri figli, di non mandarli a scuola.

E’ successo nella mattinata di ieri, lunedì 1° ottobre. La decisione è stata dettagliatamente motivata in una lettera, firmata da tutti i genitori degli alunni rimasti a casa, che è stata recapitata al dirigente scolastico. Nella fattispecie i genitori lamentano il fatto che l’insegnante, tra l’altro, curerebbe ben poco l’igiene personale e userebbe spesso il telefono cellulare in classe. Quanto basta per chiede al preside l’allontanamento della maestra.

Nella mattinata di oggi, martedì 2 ottobre, si è svolto un incontro tra i genitori e la dirigenza scolastica. Spetterà a quest’ultima assumere una decisione che metta fine alla protesta. Per intanto, questa mattina, la maestra non ha fatto lezione anche, sentita al dirigente scolastico, ha respinto ogni addebito formulato nei suoi confronti.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/11/2019

Rivarolo Canavese: gran festa per l’asilo nido “Il Girotondo” che compie quarant’anni di vita

Da quarant’anni assolve ininterrottamente alla sua funzione: quello di essere un punto di riferimento per intere […]

leggi tutto...

20/11/2019

Rivarolo Canavese: gli orafi e i metallurgici celebrano in grande stile la festa del patrono Sant’Eligio

Domenica 24 e lunedì 25 novembre a Rivarolo Canavese saranno celebrati i festeggiamenti in onore di […]

leggi tutto...

20/11/2019

Il consigliere canavesano Andrea Cane difende in Regione la presenza del Crocifisso nelle scuole

Torna attuale in Regione Piemonte la contrapposizione politica relativa alla presenza del crocifisso nelle scuole: a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy